Facebook

CARRELLO

Mancano {{remaingForFreeShipping|currency}} per ottenere le spese di spedizione Gratis

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.
Heartland. Il cuore pulsante dell’Eurasia

Heartland. Il cuore pulsante dell’Eurasia

di Halford John Mackinder (Autore)

L'opera di Mackinder assume un'importanza fondamentale per capire lo scenario geopolitico mondiale attuale, caratterizzato dallo scontro tra il Nuovo Ordine Mondiale - unipolare e iperliberista, imposto dalla potenza americana - e il Nuovo Ordine Multipolare guidato da Russia e Cina, uno scontro che si sta consumando al margine della Russia, in Ucraina. Nella visione geopolitica di Mackinder, l'Ucraina ha sempre svolto un ruolo strategico fin dai primi anni del Novecento: impedire qualsiasi contatto economico e politico tra la Russia e la Germania, cercando di isolare il "perno geografico della storia". È in tale contesto che vanno lette oggi le sanzioni antirusse e la crisi del gas che attanaglia l'Europa. «Il libro di Mackinder ci porta a  comprendere uno dei concetti chiave, quello di Heartland, il cuore della terra, primo punto per entrare nell'ottica della multipolarità che si sta oggettivamente imponendo come struttura geopolitica maggioritaria. Riguardo al concetto di Heartland, tutte le scuole classiche di geopolitica riconoscono un profondo dualismo tra l'Heartland – il Continente, la Civiltà della Terra – e la Civiltà del Mare, incarnata oggi dal mondo anglosassone, in primo luogo dagli Stati Uniti e dalla loro politica marittima. La Civiltà del Mare, o Sea Power, cerca di circondare l'Heartland – il Continente, l'Eurasia – dal mare e di controllare i suoi territori costieri. Il Sea Power cerca di scoraggiare lo sviluppo dell'Heartland, realizzando così il suo dominio su scala globale. Come disse Mackinder, "chi controlla l'Europa orientale, controlla l'Heartland, e chi controlla l'Heartland, controlla il mondo". La lotta per governare l'Heartland, con il Sea Power dall'esterno o con l'Heartland stesso dall'interno, è la formula principale della storia geopolitica, l'essenza stessa della geopolitica. La geopolitica, potremmo dire, è la battaglia per l'Heartland. Tutte le scuole di geopolitica si fondano e procedono da questo modello» (Dalla Prefazione di Lorenzo Maria Pacini)."Heartland è la più grande fortezza naturale della Terra" (H. J. Mackinder)"È simbolico che il fondatore della geopolitica, Halford Mackinder, sia stato Alto Commissario dell'Intesa per l'Ucraina durante la guerra civile russa. L'Ucraina ha svolto un ruolo importante nel quadro geopolitico di Mackinder. Questo territorio, insieme alla Polonia e ai Paesi dell'Europa orientale, faceva parte del "cordon sanitaire", una zona strategica che doveva essere sotto il diretto controllo di Inghilterra e Francia (allora alleati dell'Intesa)e impedire il riavvicinamento tra la Russia e Germania. Trattenuta da un "cordone sanitario", la Russia-Eurasia non potrà diventare un vero e proprio impero. Senza l'Ucraina, la Russia non è un impero." (A. G. Dugin)

Informazioni editoriali

Data di uscita
Data di uscita
2022
Editore
Editore
Youcanprint
Pagine
Pagine
130
ISBN
ISBN
9791221442298

Recensioni clienti

0 su 5 stelle sulla base di 0 Recensioni
Cartaceo EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Consegna prevista: venerdì 09 dicembre
EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Link per acquisto audible non disponibile
Youcanprint, la piattaforma italiana di Self-publishing

Youcanprint è la prima
piattaforma Italiana di self-publishing.

Youcanprint è da 5 anni consecutivi la prima piattaforma Italiana di self-publishing secondo l'Associazione Italiana Editori.

Dati AIE 2022 (Associazione Italiana Editori)