Radici, impulso e rivoluzione di Giuseppe Carta
 
Valuta questo libro:
Informazioni editoriali {DATI}
  • Titolo: Radici, impulso e rivoluzione
  • Autore: Giuseppe Carta
  • Data di uscita:2015
  • Pagine: 70
  • Copertina: morbida
  • Editore: Youcanprint
  • ISBN: 9788891197290
{DATI_FINE}
CARTACEO
€10,00 Aggiungi al carrello
Disponibilità immediata.
Vuoi riceverlo Venerdì 30 giugno? Ordina subito
{DESC} "Radici, impulso e rivoluzione" è una raccolta di commedie composta da tre copioni tragicomici e da un canovaccio. Per esigenze di emancipazione L'ambientazione avviene nella realtà della Sardegna, centro del Mediterraneo e connessione pacifica per i popoli. Una raccolta studiata perché diventi il veloce strumento operativo nel percorso di divulgazione e sperimentazione del teatro sociale nella riscoperta del mondo e di se stessi. "In che giorno è oggi?" L'ambientazione avviene nella Sardegna nuragica dimenticata, Radice-stimolo che racconta un futuro possibile, quadro drammaturgico che indaga dinamiche socialmente attuali. "In aicci oi aicci" prima scritto Nella forma bilingue sardo-italiano, si descrive la penosa situazione che nel 1906 portò la sardegna a ribellarsi contro lo stato oppressore e Le sue tasse e balzelli. "In quartucciu e parigi", avviene una fortunata serie di equivoci che porterà il personaggio principale "folie de la vie" a capire il motivo per cui rassomiglia a Giuseppe Verdi. "Il quadro fatato" è il primo canovaccio scritto da Giuseppe Carta, era il 2004. Tramite la magia delle fiabe si sviluppano temi fondamentali come la relazione vittima-carnefice. Un gioco il teatro.
 
Questo libro ha ottenuto N. 0 recensioni dai nostri lettori

Scrivi una recensione
Si deve essere connessi al sito per poter inserire una recensione. Registratevi se non avete ancora un account.

busy
 

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più