Il tuo prossimo libro ti aspetta: -25% di sconto su tutto il catalogo, codice READ25! Inizia da qui
Il battaglione dimenticato di Simone Salinguerra Zagagnoni
 
Valuta questo libro:
Informazioni editoriali {DATI}
  • Titolo: Il battaglione dimenticato
  • Autore: Simone Salinguerra Zagagnoni
  • Data di uscita:2015
  • Pagine: 220
  • Copertina: morbida
  • Editore: Youcanprint
  • ISBN: 9788891190147
{DATI_FINE}
CARTACEO
€17,90 Aggiungi al carrello
Disponibilità immediata.
Vuoi riceverlo Venerdì 26 gennaio? Ordina subito
{DESC} Stefano, giovane villeggiante emiliano, entra in contatto con il forte della prima Guerra Mondiale di Cima Campo, a fine anni'80 del secolo scorso e da allora inizia a studiarne la sua storia. Scopre che il suo presidio, il battaglione Monte Pavione, ebbe un ruolo importante nell'arresto temporaneo delle truppe austriache. Assieme ad un paio di amici scoprirà anche di una leggenda che aleggia attorno al forte rendendolo temuto ai più e additato come luogo da non frequentare in quanto abitato da una forza misteriosa. È soprattutto la caparbietà e il senso del mistero del protagonista che lo porterà a conoscere la figlia di uno dei capomastri che avevano lavorato ad inizio del secolo scorso alla costruzione del complesso blindato. Da un primo colloquio ne verrà fuori che il padre dell'anziana signora aveva scoperto un efferato omicidio ai danni di una bimbetta proprio negli ultimi giorni di cantiere, quando cioè la struttura era stata terminata, pronta per essere presidiata dai soldati. Le indagini dei ragazzi, oltre a scoprire la storia della fortezza condurranno ad un inaspettato epilogo che riporterà la pace fra quelle mura ormai secolari.
 
Questo libro ha ottenuto N. 9 recensioni dai nostri lettori
Giorgio Maruzzelli - August 21, 2016
Copia personale acquistata su suggerimento di amici milanesi che conoscono il forte.
Un racconto che mi ha colpito nel cuore e nell'anima.
A settembre di certo andrò a visitare il Forte leone!

Federica Mainetto - December 17, 2015
Un libro che ti fa tornare l'interesse per un periodo storico che è tornato di 'moda' solo ora che siamo al centenario.
Quante volte su quelle cime ad ascoltare il dolore ed il silenzio di quei momenti di 100 anni fa.
Simone ha saputo raccogliere e trasmettere quelle emozioni che io ho provato.

Chi non lo legge si perde molto.

Buone feste

Bertelli Massimo - December 16, 2015
Conosco l'autore da almeno tre decenni e sa bene che non gli regalerei mai dei complimenti, quello che è giusto è giusto! A questo giro Simone si merita un bel 10. Sei riuscito a far emozionare mio padre e me!
Domenica andremo a visitare il Forte, ci siamo già sottolineati alcuni passaggi da rileggerci la, su, a quota 1526 e poi faremo una preghiera per chi non è più tornato a casa.

Buona lettura a tutti che decideranno di farsi un VERO regalo acquistandone una copia o regalandola.

Max

Angelo Pedrocchi - December 16, 2015
Emozionante! Non dico altro...davvero emozionante!

Da acquistare e leggere! Fatevi questo regalo.

Gianfranco Rossetti - December 05, 2015
Mi ha commosso il finale che non rivelerò, ti prego, fai un seguito se riesci, ho suggerito l'acquisto di questo racconto a molti amici!
Pierluigi Rossi Mazzelli - June 09, 2015
La voglia di ritornare in quei luoghi che mi assale leggendo queste pagine è incredibile.
Sicuramente a Luglio andrò a visitare quesi luoghi della memoria.
Bravo Simone

Stefania Piergiorig - May 29, 2015
Lo sto leggendo, avvincente, mi tiene inchiodata alla storia per il weekend lo avrò finito, poi, gita al forte e a trovare gli amici della malga!
Stefania Malisardo - May 28, 2015
Bellissimo romanzo! Questo weekend sarò al forte a fare un po di foto. Consigliata la lettura!!!!
Maurizio Bot - May 27, 2015
Ho avuto il piacere di poterlo leggere non appena scritto per una prima valutazione.
Riletto dopo l'eccellente editing del professor Di Bartolomeo posso dire che è uno dei migliori romanzi storici letti negli ultimi anni, non sottovalutatelo!


Scrivi una recensione
Si deve essere connessi al sito per poter inserire una recensione. Registratevi se non avete ancora un account.

busy
 

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più