Il tuo prossimo libro ti aspetta: -25% di sconto su tutto il catalogo, codice READ25! Inizia da qui
I Legami Spezzati di Luisa Colombo
 
Valuta questo libro:
Informazioni editoriali {DATI}
  • Titolo: I Legami Spezzati
  • Autore: Luisa Colombo
  • Data di uscita: 2015
  • Editore: Youcanprint Self-Publishing
  • DRM: Assente
  • ISBN: 9788893210119
{DATI_FINE}
EBOOK
€2,99 Aggiungi al carrello
Disponibilità immediata.
{DESC} "All'improvviso si sentì sola, senza alcun affetto, nessuno a cui aggrapparsi, tutti i legami del suo passato si erano polverizzati come una collana di cristallo andata in frantumi". Sullo sfondo di una panoramica della vita milanese e del torbido mondo delle lobby farmaceutiche, la ricerca si pone come tema principale de “I Legami Spezzati”. Maia Masi, sopralluoghista della Scientifica di Milano, sta seguendo un caso di omicidio, avvenuto in un laboratorio farmaceutico. Lei ancora non sa che il responsabile di quel laboratorio è suo padre, dal quale credeva di essere stata abbandonata in tenera età. Un indizio casuale rinvenuto in Sicilia, a casa della nonna, e una sua confessione in punto di morte, la inducono a intraprendere un faticoso cammino e a scoprire altre verità. Morte, abbandono, separazione e confusione la gettano nello sconforto, ma alla fine qualcosa di inaspettato cambierà per sempre la sua esistenza. Non un thriller, né un romanzo sugli affetti: solo eventi dai forti tratti giallo-rosa che non trasfondono in arancione, ma rimangono distinte sfumature d’ombra l’uno dell’altro, tenendo incollato il lettore pagina dopo pagina. Luisa Colombo è nata a Milano nel 1957, si è laureata in Scienze Politiche all’Università degli Studi di Pavia e ha lavorato per oltre trent'anni nell’editoria, presso il Touring Club Italiano a Milano. Con il suo romanzo, I Legami Spezzati, attraverso le azioni dei personaggi, l'autrice ha raffigurato la sua città e il nostro momento storico, del tutto indifferente alla sfera affettiva degli individui che lo abitano.
 
Questo libro ha ottenuto N. 1 recensioni dai nostri lettori
Lady Lightmoon - novembre 11, 2015
La trama dilaga sin da subito, incalzando a ritmi serrati su una panoramica di situazioni dissimili, personaggi a prima vista slegati che si affacciano decisi. Il disegno preciso del Puzzle si delinea in maniera ordinata, pertinente e avvincente in un andamento dinamico e accattivante, catturando all'istante l’attenzione del lettore che non si sente né invaso né confuso, ma rapito in una suspanse che cresce e si alimenta pagina dopo pagina.
Luisa Colombo affronta l’attuale tema del lucroso business della ricerca farmacologica, coordinando in modo impeccabile i molteplici affluenti della trama, sempre in bilico tra la storia dei protagonisti e le vicissitudini tipiche di un giallo di azione.
Tutti i personaggi, partendo dalla protagonista, Maia Masi, donna avvenente ed enigmatica, in forza alla Polizia Scientifica come fotografa ufficiale, saranno costretti a mettersi in discussione e a fare i conti con un passato che non ha risparmiato amarezza e sofferenza a nessuno.
La ricerca è il leitmotiv che coniuga i diversi elementi: quella del colpevole nelle indagini, della formula nell’attività scientifica e delle proprie radici nella vita privata e nei sentimenti dei protagonisti. Amore, odio, invidia, desiderio di riscatto e, in modo particolare, diatriba tra razionalità e sentimento sono i temi portanti del romanzo.
Il titolo ‘I Legami Spezzati’ diventa così l’incipit stesso di tutto il romanzo, per mano del quale, con forza, prepotenza, astuzia e intelligenza, l’autrice permetterà a ogni tassello di trovare una sua collocazione. I segreti, gli intrighi come ogni più piccolo particolare saranno svelati e incastonati perfettamente all’interno della trama, che si chiuderà, senza mai perdere il suo incedere incalzante, su una scena piena di speranze e di rinascita.
Oltre ad essere intrigante e ricco di colpi di scena, questo romanzo è anche un percorso di crescita, rielaborazione e cambiamento, interpretato da uno stile narrativo pulito e non fazioso che cattura l’attenzione e trascina il lettore tra le spire della sua trama. L’autrice piega i personaggi e gli eventi alla sua volontà senza costringere, e riesce a invertirne ritmi e toni, conferendo enfasi là dove le scene lo richiedono e plagiando il ritmo serrante a distensione, là dove l’azione viene sostituita dai sentimenti.
Un esordio per Luisa Colombo che di sicuro non passerà inosservato.


Scrivi una recensione
Si deve essere connessi al sito per poter inserire una recensione. Registratevi se non avete ancora un account.

busy
 

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più