Facebook

CARRELLO

{{item.name}}
{{item.total|currency}}

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.
Vincenzo D\'Acquaviva

Vincenzo D\'Acquaviva

Vincenzo D’Acquaviva è nato a Mola di Bari, ove risiede, il 19 ottobre 1947. Dopo la quinta elementare ha frequentato il triennio (1958-’60) della sezione ‘Padroni Marittimi per la pesca’ presso la locale scuola per le attività marinare (E.N.E.M.). Nel 1963, ancora quindicenne, ha iniziato le prime esperienze lavorative sulle navi della Marina Mercantile italiana in qualità di mozzo. Dopo il prescritto biennio per assolvere gli obblighi militari di leva nella Marina Militare (1966-’68), nel novembre 1972 è emigrato negli Stati Uniti d’America. È stato tra i fondatori del Circolo Culturale di Mola e del periodico L’Idea di Brooklyn. Rientrato definitivamente in Italia nel maggio 1980, ha ripreso gli studi conseguendo, da privatista (1981), il diploma di qualifica professionale di ‘Padrone Marittimo per il Traffico e la Pesca’ presso l’ex I.P.S.A.M., sezione di Mola. Nel 1988, a quarant’anni, ha ripreso gli studi e, nell’a.s. 1989-’90, ha conseguito il diploma di scuola media superiore di TIM (Tecnico delle Industrie Meccaniche) presso l’I.P.S.I.A.M. di Monopoli. Successivamente si è iscritto all’Università degli Studi di Bari e, nel giugno 1994, ha conseguito la laurea in Giurisprudenza con una tesi in Diritto del Lavoro. Dopo il prescritto biennio di pratica forense, nel 1997, ha superato l'esame per l’abilitazione all’esercizio della professione di avvocato. Dal gennaio 1981 al giugno 2009 ha svolto attività lavorativa nel pubblico impiego, comparto sanità, con una breve incursione (2007-’08) come Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi nellascuola. In questi anni ha continuato a scrivere per diversi periodici locali, tra cui Opinioni, Realtà Nuove, Il Corriere Italo Americano, La Sveglia, Città Nostra nonché Realtà Forense, edito dal Sindacato Avvocati di Bari e per L’Idea Magazine, periodico degli italiani negli USA. Dal 2016 collabora col quotidiano "America Oggi", in circolazione negli Stati Uniti d'America, con articoli settimanali nel magazine "Oggi 7" allegato al giornale. Coltiva anche l'interesse per le canzoni e la poesia dialettale molese. A tal proposito ha partecipato a diversi concorsi di poesia dialettale riscuotendo notevole successo e premi in denaro. Ha inciso diverse canzoni dialettali molesi. Ha pubblicato nel 2000, per le Edizioni Giuseppe Laterza di Bari, Il sogno americano e...l’altramerica e, nel 2010, per Levante Editori di Bari, Il Mondo Nuovo. Al volume di ricerca storica e archivistica "La marineria molese nel '900" hanno fatto seguito, nel 2018, altra ricerca intitolata "La chiesa di S. Maria di Loreto a Mola di Bari - tra passato, presente e futuro. Nel 2019, un secondo lavoro di ricerca storico-archivistica intitolato "La marineria molese tra '800 e '900" che va a integrare il lavoro precedente.