Facebook

CARRELLO

{{item.name}}
{{item.total|currency}}

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.

Un villaggio di pescatori

di Antonio Accordino (Autore)

Un potere amorale conduce all'illegalità, nuoce alla libertà ed alla democrazia, frantuma il tessuto sociale e rende l'uomo una merce di scambio sociale. La politica elettiva, regola la convivenza dei cittadini che si sentono parte delle istituzioni e le attività della cosa pubblica nel nome della legge uguale per tutti. I diritti appartengono a tutti, i privilegi ad alcuni.

Informazioni editoriali

  • Titolo Un villaggio di pescatori
  • Autore Antonio Accordino
  • Data di uscita 2016
  • Editore Youcanprint
  • Pagine 116
  • ISBN 9788892621145

Recensioni clienti

5 su 5 stelle sulla base di 1 Recensioni
Da ANTONIO ACCORDINO il 22 mar 2021
Ebook

Un libro amaro, in cui il filo autobiografico si scioglie in denuncia e diviene atto di accusa: “ Un potere amorale conduce all’illegalità, nuoce alla libertà ed alla democrazia, frantuma il tessuto sociale e rende l’uomo una merce di scambio”. Si, perché tutto quello che di generoso e solidale era stato promosso a San Giorgio per rendere più agevole la dura vita dei pescatori sembra dissolversi: “ il professore Ennio Salvo D’Andria, scrittore, poeta e pittore, socialdemocratico, che nella creazione della cooperativa aveva visto la garanzia della dignità e del riscatto sociale dei pescatori finisce sepolto in un loculo senza lapide e con il nome scritto a mano nel cemento”. Tutto il mondo di Lanaggioto pare così sfarinarsi, lui che credeva che “ i diritti e i doveri appartengono a tutti, i privilegi a pochi … “ e che la ricompensa di ognuno “ è di avere lavorato nell’interesse di tutti”. Rimasto il Museo della Tonnara un sogno inappagato, Lanaggioto si sente un estraneo nel “suo” villaggio. Di questo libro colpisce il grido di dolore di un uomo e di uno scrittore che non si rassegna all’imperante volgarità del nostro tempo e rivendica le ragioni del pensare e del retto agire, nel rispetto dei valori della persona e della natura. Prof. Filippo Russo

PDF EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Link per acquisto audible non disponibile