Facebook

CARRELLO

Mancano {{remaingForFreeShipping|currency}} per ottenere le spese di spedizione Gratis
{{item.name}}
{{item.total|currency}}

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.

Ultimo alito di vita

di Nicola Iannotta (Autore)

Alfredo Milleri è un latin lover italiano, trovandosi in vacanza a Parigi ha l’occasione di conoscere una bella signora di nome Diana Fulton e decide di sottrarla al suo amante di nome Serge Pellier nonché di diventare il suo più assiduo frequentatore. I suoi piani riescono con il successo sperato ma quello che non riesce a prevedere e che si innamorerà perdutamente della donna nonché la reazione furiosa e violenta, perpetrata ai suoi danni, dallo stesso Pellier. Diana, a sua volta, ricambia la passione di Alfredo ma, a seguito di una notte d’amore, la mattina seguente, dopo avergli lasciato un piccolo biglietto d’addio, fugge via lontano, con l’intento di non rivederlo più. Alfredo, risvegliatosi, dopo aver letto il biglietto, rimane sconcertato dall’atteggiamento assunto da Diana e pertanto, alfine di chiederle una spiegazione in merito all’abbandono, la cerca in ogni dove, scontrandosi con realtà molto crudeli ed esperienze violente come uno scontro a fuoco contro dei sicari e la dura reclusione in un carcere della Bosnia. Dopo alcune dolorose vicissitudini, Alfredo, al termine della sua vana ricerca, conosce Lucilla, la sorella gemella di Diana e nel vedere sul suo viso i lineamenti della sua amata, finisce con l’innamorarsi di lei. Ma il destino vuole che Alfredo vada in un locale a luce rosse, dove Lucilla si esibisce come spogliarellista e lui, nel riconoscerla, rimane deluso e sconcertato. Dopo un duro confronto tenuto nel camerino, la ragazza, messa alle strette, gli confida il suo penoso segreto. Alfredo, a quel punto, lascia il locale e per tutta la notte non riesce a chiudere occhio, tenuto sveglio dai suoi numerosi pensieri. L’indomani mattina decide di portarsi all’aeroporto, per imbarcarsi sul primo aereo che parte per l’Italia ma qualcosa lo costringe a terra, impedendogli di partire.

Informazioni editoriali

  • Titolo Ultimo alito di vita
  • Autore Nicola Iannotta
  • Data di uscita 2016
  • Editore Youcanprint
  • Pagine 102
  • ISBN 9788893217064

Recensioni clienti

5 su 5 stelle sulla base di 1 Recensioni
Da Nicola Iannotta il 22 mar 2021
Ebook

Il libro è stato scritto usando un fraseggio semplice,atto a far si che sia ben comprensibile nelle sua lettura.A riguardo,nella lunga sinossi sono stati tralasciati alcuni punti che rasentano una strana forma di enigma irrisolto: Perché quando Alfredo ritrova la sua amata,cercata assiduamente per tanto tempo,non si riunisce a lei ma invece di innamora della sua gemella? Qual'è l'oscuro motivo che, all'atto del suo imbarco su un aereo diretto in Italia,lo costringe a terra,impedendogli di partire? Tutto questo lo scoprirete solo leggendo il libro "Ultimo alito di vita"

ePub EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Link per acquisto audible non disponibile