Facebook

CARRELLO

Mancano {{remaingForFreeShipping|currency}} per ottenere le spese di spedizione Gratis

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.
Tricase Tra Sacro & Profano

Tricase Tra Sacro & Profano

L'Arte è diventata libera solo quando il sacro si è unito e legato al profano

di Gigi Campanile & Alfredo De Giuseppe (Autore)


"Le prime pagine del volume Tricase: tra Sacro & Profano sono dedicate ai riti pasquali che si svolgono nel comune salentino. L'opera, incentrata sulle foto mirabili di Gigi Campanile, sull'accurato commento di Alfredo De Giuseppe, sulla traduzione in inglese resa da Patrizia Scarascia, vuole presentare il comune delle Serre Salentine nelle sue infinite bellezze. Sulla religiosità De Giuseppe scrive "In molte parti del Sud Europa, in particolare in Italia, Spagna e Portogallo, il cattolicesimo unito per secoli a classi regnanti, cangianti ma sempre uguali tra loro, ha prodotto una cultura in cui lo scambio tra Sacro e Profano è costante, intrecciato, fino a diventare quasi un tratto caratteristico del vivere quotidiano. Le processioni, ad esempio, di cui quella del Venerdì Santo ne è la massima espressione, sono una tipica caratteristica del Sud Italia".

Le foto di Gigi Campanile hanno consolidato a Tricase alcune figure che segnano iconograficamente questo periodo e lo rendono unico in Italia e all'estero"

Informazioni editoriali

  • Titolo Tricase Tra Sacro & Profano
  • Autore Gigi Campanile & Alfredo De Giuseppe
  • Data di uscita 2022
  • Editore Youcanprint
  • Pagine 54
  • ISBN 9791221405149

Recensioni clienti

5 su 5 stelle sulla base di 1 Recensioni
Da Franci il 02 giu 2022
Pubblicazione cartacea

Su cui due intellettuali navigati, multitasking, Gigi Campanile, fotografo giramondo con la passione per il cinema etnico (Salento International Film Festival), e Alfredo De Giuseppe, scrittore e cineasta di matrice socio-antropologica, riflettono in “Tricase: Tra Sacro e Profano” E comunque, parlando di “misticismo profano”, Campanile e De Giuseppe non contrappongono il senso di sacro di ieri al profano di oggi, fanno capire che è un’operazione dozzinale e anche integralista, dacché il forestiero che giunge sugli scogli ispidi di Tricase Porto è attratto dalla magia, la sacralità di questo Sud e cerca oscure sintonie di sangue e memoria che i nativi sono felici di condividere in un’osmosi che arricchisce entrambi. E l’uno e l’altro “esploratori dell’ignoto”, sanno che non è dato penetrare il mistero, ma solo sfiorarlo imbrattandosi della sua energia. Un’opera maestosa, che indaga una scansione ancestrale, profondamente identitaria e la attualizza al tempo del selfie, i like, i big-data. Declinazioni profane dell’oggi che lasciano intonso il sacro di ieri e di sempre.

Cartaceo EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Link per acquisto audible non disponibile
Youcanprint è la prima piattaforma Italiana di self-publishing

Youcanprint è la prima
piattaforma Italiana di self-publishing.

Youcanprint è da 5 anni consecutivi la prima piattaforma Italiana di self-publishing secondo l'Associazione Italiana Editori.

Dati AIE 2021 (Associazione Italiana Editori)