Facebook

CARRELLO

{{item.name}}
{{item.total|currency}}

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.

Tre mottetti per doppio coro

di Stefano Felis (Autore)

Stefano Gatto o de Maza Gatto (1538-1603), cognome poi latinizzato in Felis, fu uno dei compositori più prolifici dell'area meridionale italiana. Nativo di Bari, ebbe incarichi nella Praga di Rodolfo II e divenne poi maestro di Cappella del Duomo di Napoli. Tenuto in gran stima dai suoi contemporanei, fu anche mentore di molti talenti. Il primo mottetto di Carlo Gesualdo, "Ne reminiscaris Domine", fu pubblicato all'interno del suo Secondo libro di Mottetti a cinque, sei e otto voci (Venezia, Gardano, 1585) e si ipotizza per questo che sia stato maestro dello stesso Principe di Venosa. Luigi Leo ha trascritto tre interessanti mottetti a otto voci del Felis (SATB-SATB/ SSAB-ATTB), tratti dal "Liber quartus motectorum" pubblicato a Venezia nel 1596.

Informazioni editoriali

  • Titolo Tre mottetti per doppio coro
  • Autore Stefano Felis
  • Data di uscita 2017
  • Editore Youcanprint
  • Pagine 52
  • ISBN 9788892684744

Recensioni clienti

0 su 5 stelle sulla base di 0 Recensioni
Cartaceo EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Link per acquisto audible non disponibile