CARRELLO

{{item.name}}
{{item.total|currency}}

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.

Tre Donne e il Muro

di Massimo Parisi (Autore)

Giunto nel 1962 a Berlino ovest, Gualtiero, giovane ed intraprendente romano, vive personalmente alcune tragedie umane di famiglie divise e di coetanei trucidati nel disperato tentativo di fuga dal ferreo sistema comunista. Decide dunque di impegnarsi -in piena Guerra Fredda- contro il Muro della Vergogna. In Germania e Italia, si avvicina alla composita costellazione delle Destre politiche, che sembravano essere le uniche forze dedite alla sua causa e prende ad organizzare un interscambio informativo e di persone tra coetanei dei due paesi, fino a convincersi che la riunificazione della città non poteva trovare soluzione tra i nostalgici di passati regimi. Collabora allora con il sindaco socialdemocratico Willy Brandt, Nobel della Pace e fautore della Ostpolitik, la politica di attenzione verso l´oriente, volta a superare il ricordo delle efferatezze belliche come punto di partenza per la riconciliazione. Conosce in quegli anni Andrea, una infiltrata della STASI, onnipresente Servizio di Sicurezza della Germania Est quindi Christa, studentessa poi assorbita anch´essa nella STASI. Infine Veronika, promettente ballerina classica di padri neofascisti, poi scomparsa nella galassia dei movimenti contigui alle Brigate Rosse ed alla RAF, il gruppo terrorista nato all´inizio degli anni Settanta sulle rive del Reno. Le vicende ed i personaggi reali che Gualtiero racconta per sua personale esperienza e che l'Autore fedelmente riporta, si interallacciano tra loro e relazionano con l´assassinio di John Fitzgerald Kennedy nel 1963 e -15 anni più tardi- di Aldo Moro, cosi aprendo un inquietante e rivelatore spiraglio su quei magnicidi. Al leggere queste snelle pagine, non si può che sposare e meditare la tesi che "la virtù della vivenza risiede proprio nel bel mezzo, soprattutto in politica".

Informazioni editoriali

  • Titolo Tre Donne e il Muro
  • Autore Massimo Parisi
  • Data di uscita 2016
  • Editore Youcanprint
  • Pagine 54
  • ISBN 9788892606081

Recensioni clienti

0 su 5 stelle sulla base di 0 Recensioni
ePub EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Link per acquisto audible non disponibile