Facebook

CARRELLO

Mancano {{remaingForFreeShipping|currency}} per ottenere le spese di spedizione Gratis

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.
Tacco 19, mettetevi nelle mie scarpe

Tacco 19, mettetevi nelle mie scarpe

di Diana Rubik (Autore)


Diana, una ragazzina albanese di soli 17 anni, una sera del marzo 1992 viene rapita dai suoi connazionali e costretta a prostituirsi ad Atene, in Grecia.
Fra violenze fisiche e psicologiche, riesce a liberarsi e a tornare a casa a Rubik, in Albania. Ma la realtà che l'attende non le permette di restare: la sua famiglia è "disonorata" da quell'esperienza pur non voluta ed è costretta e scappare per non essere uccisa dai suoi familiari.
L'arrivo in Italia, di nuovo obbligata a prostituirsi, un matrimonio fallito, una figlia e vent'anni vissuti di notte, nei locali di lap dance.
Un'esistenza cruda e dura, fra realtà faticose e fragilità umane, vissuta però con una trasparenza ed un coraggio indomiti per sè stessa e per la figlia.
Tutti possono giudicare, comprendere è un privilegio di pochi.
Una storia vera.

Informazioni editoriali

Data di uscita
Data di uscita
2022
Editore
Editore
Youcanprint
Pagine
Pagine
132
ISBN
ISBN
9791221409673

Recensioni clienti

5 su 5 stelle sulla base di 7 Recensioni
Da PIETRO il 12 lug 2022
Pubblicazione cartacea

Il libro scorre velocemente, come fosse stato scritto di "getto". Resta il senso che, forse, l'autrice avrebbe avuto ancora tante e tante altre cose da raccontare. Delle sensazioni che mi ha suscitato il libro scelgo "la stima". Passando via via attraverso la compassione, la comprensione, il rifiuto, l'odio e il rancore, è bello cogliere un messaggio che è messaggio di vita, di rivalsa, di saper riscattarsi nonostante un peso enorme da portarsi appresso. Se potessi direi all'Autrice... ti stimo.

Da Salvatore Speranza il 15 lug 2022
Pubblicazione cartacea

Consiglio la lettura di questo libro, che ho divorato in poche ore. All'inizio mi ha ricordato un best seller dal titolo Mille splendidi soli. Stessa amarezza e stesso disagio a leggere di uomini così spregevoli. Poi il racconto diventa più introspettivo e la Diana adulta inizia a scegliersi la sua vita. L'autrice non si fa sconti e si descrive con tutti i suoi pregi ed i suoi difetti. Alla fine ne esce vittoriosa ed anche soddisfatta di quello che è il suo oggi, una figlia che adora, un uomo che ama, il lavoro che continua a piacergli e lo Squash che pratica con immutata passione. Avevo deciso di leggere questo libro perché incuriosito da questa ragazza dotata di grande personalità, ma non pensavo fosse così scorrevole e con una storia, vera, da farti scorrere avidamente una pagina dopo l'altra per arrivare alla parola fine in un batter d'occhio. La lezione che ne percorre è scritta sia nella prefazione che nel finale, e servirebbe a tanti: non giudicate le persone frettolosamente, dietro ogni storia c'è sempre una motivazione, giusta o sbagliata che sia ed il mondo non ha bisogno di troppi giudici.

Cartaceo EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Consegna prevista: mercoledì 14 dicembre
EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Link per acquisto audible non disponibile
Youcanprint, la piattaforma italiana di Self-publishing

Youcanprint è la prima
piattaforma Italiana di self-publishing.

Youcanprint è da 5 anni consecutivi la prima piattaforma Italiana di self-publishing secondo l'Associazione Italiana Editori.

Dati AIE 2022 (Associazione Italiana Editori)