Facebook

CARRELLO

Mancano {{remaingForFreeShipping|currency}} per ottenere le spese di spedizione Gratis

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.
Spigolando

Spigolando

di Maria Teresa Lezzi Fiorentino (Autore)

“Spigolando tra i ricordi” è un libro per chi ama sfogliare la vita e condividere quel passato che cavalca l’onda del tempo e unisce le anime.
È una sfida al tempo che passa, un esercizio quotidiano di scrittura alla riscoperta di sé, un viaggio nei ricordi attentamente ricercati e poi lasciati fluire liberamente. “Il nastro della memoria inizia a svolgersi e il racconto prende avvio in modo casuale, per libera associazione di pensieri, andando a ripescare frammenti di vita quotidiana di un tempo, ritratti di persone care, descrizioni d’ambienti, tutto colorato da un’affettività ravvivata dallo stesso ricordo.”

Informazioni editoriali

Data di uscita
Data di uscita
2019
Editore
Editore
Youcanprint
Pagine
Pagine
122
ISBN
ISBN
9788831614986

Recensioni clienti

5 su 5 stelle sulla base di 3 Recensioni
Da maria delle rose il 22 mar 2021
Pubblicazione cartacea

Un pluriennale strato di polvere ricopriva un cassetto chiuso a doppia mandata e che custodiva i miei ricordi più remoti e … quanta polvere! Coetanea di Teresa e amica di vecchia data, ho letto “Spigolando tra i ricordi” con un insaziabile gusto di riscoperta di sensazioni, emozioni, situazioni analoghe vissute in un passato ormai scolorito ma, una volta aperto quello scrigno segreto, i ricordi si sciorinavano come panni al sole. Ci scopriamo, senza averne consapevolezza, amiche di una vita avendo in comune diverse affinità: frequentiamo la stessa scuola elementare in classi attigue. Abitiamo nello stesso quartiere e frequentiamo gli stessi luoghi tra cui la stessa Chiesa e le stesse botteghe. Ha risvegliato le mie papille gustative il ricordo del sapore dolce dei “formaggini Ferrero” e dei “golosini”. Mi sono rivista nei “ compleanni da ragazzina che festeggiavamo in modo semplice con la classica e immancabile torta di mamma …” Poi “il gioco delle bambole era quello che ci impegnava seriamente … ma il bello in assoluto era il giorno del Battesimo delle bambole” e così per tutto il libro: dalle indescrivibili sensazioni olfattive provocate dal profumo del pane caldo all’emozione di poter visionare i bei film classici al mattino durante la Fiera del Levante. Sono gli anni del boom economico e in tutte le case, come in quella di Teresa, si sentono i benefici di un certo benessere. Ma, bando ai ricordi a profusione, il libro, come ormai Teresa ci sta viziando, si legge d’un fiato e si rimane male quando si arriva al termine. Il linguaggio è ricercato ma scorrevole e gradevole. L’espediente della vocina, “l’alter Ego” dell’autrice, è veramente geniale e dà vivacità alla narrazione che scorre fluidamente. “Il suo sogno: diventare scrittrice, custodito fin da piccola …” è più che realtà perché l’importante è credere nei propri sogni, fare di tutto per realizzarli e Teresa vi è riuscita egregiamente!

Da Anna Leda FARI' il 22 mar 2021
Pubblicazione cartacea

Ho avuto il privilegio di leggere le "spigolature" mentre erano ancora in bozza e ringrazio l'autrice per avermi resa partecipe in anteprima di quelli che giustamente definisce "frammenti" della sua vita. Sicuramente i ricordi, le riflessioni sono personali, ma la sensazione che ho avuto subito, leggendo i suoi scritti, è stata quella di un lucido e dettagliato "tuffo" anche del mio nel passato e nel passato di quanti hanno vissuto la loro fanciullezza/adolescenza nei mitici anni Sessanta/Settanta. Quante esperienze e sensazioni in comune: i formaggini di cioccolato, i golosini (la mia passione), i film al mattino durante la Fiera del Levante,i giochi nel cortile o per strada, la vita in case decorose ma con le comodità essenziali, in cui regnava l'affetto, l'amicizia, la gioia per le piccole conquiste, i sogni per il proprio futuro... di scrittrice, di madre, di insegnante. Riflessioni, quindi, molto suggestive per chi può condividerne il ricordo, ma che ritengo anche abbastanza stimolanti per un interessante confronto con abitudini e stili di vita attuali, impostati su valori (o meglio controvalori) decisamente meno esaltanti. Un grazie all'autrice che con spiccato acume e rara sensibilità, accompagnati da scorrevole prosa ed abile strategia narrativa (come la "vocina") ha saputo fissare su carta frammenti di un passato che è bello ricordare, riscoprire, tramandare.

Cartaceo EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Consegna prevista: lunedì 12 dicembre
EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Link per acquisto audible non disponibile
Youcanprint, la piattaforma italiana di Self-publishing

Youcanprint è la prima
piattaforma Italiana di self-publishing.

Youcanprint è da 5 anni consecutivi la prima piattaforma Italiana di self-publishing secondo l'Associazione Italiana Editori.

Dati AIE 2022 (Associazione Italiana Editori)