Facebook

CARRELLO

Mancano {{remaingForFreeShipping|currency}} per ottenere le spese di spedizione Gratis

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.
Secondo me

Secondo me

di Rosario Vitolo (Autore)

Questo è il mio secondo libro. Come il primo, in fondo, parla di me, delle mie idee, introspezioni, osservazioni, fantasie, ricordi e sensazioni scaturenti da una visione contemplativa della realtà e, naturalmente, da una passione per l'arte sublime della poesia.Il mio primo libro "Balzi d'umore e rifless 'e ll'anima" scritto nel 2014 ha raccolto poesie scritte di getto in pochi mesi e rappresentanti i miei stati d'animo variabili ed imprevedibili. Questo secondo libro, che come il primo mi racconta. è più meditato e raccoglie, oltre alle poesie pur sempre scritte secondo le stesse modalità, un mio parere lucido ovvero il "secondo me" inerente il contenuto sostanziale o formale delle stesse. Chiaramente questa linea di pensiero lucida e logica, che ha richiesto uno sforzo aggiuntivo, completa il senso della poesia e nel contempo fornisce una chiave di lettura della mia visione ed ispirazione. La poesia scaturisce in ogni caso dall'anima, senza alcuna intenzione né tentazione di snaturarla, ed è scritta col linguaggio originale del pensiero, sempre nella convinzione che solo ciò che è vero può arrivare all'animo di chi legge. Il linguaggio adottato, appunto quello col quale penso e mi esprimo, è costituito da due lingue che a volte uso distintamente ma che il più delle volte mischio tra loro: l'italiano e il napoletano dando origine ad una sorta di nuova modalità espressiva l'italonapoletano. Questo modo di esprimersi, ovvero il dialetto napoletano italianizzato o anche l'italiano dialettizzato è una sorta di neo-volgare parlato senza badarci un po' da tutti nelle mie zone. Non è però usato nella scrittura, anche per tale motivo a fianco delle poesie scritte in tal modo ho inserito una traduzione/parafrasi con l'intento di rendere fruibile a tutti il contenuto. Nel libro vi sono comunque molte poesie scritte in italiano che resta la mia lingua, quella della scrittura corrente nel lavoro, in argomenti scolastici e di studio. Uso altresì la lingua italiana in riferimento a fatti e persone che ritengo non possano essere espressi con forme dialettali. Versi in italiano ma anche in latino risultano presenti nelle poesie in italonapoletano producendo, a mio parere, un effetto di evidenziazione o solennità. La poesia resta per me un mondo meraviglioso, un rifugio della mente, un viaggiare con umiltà coraggiosa, una forma di creatività tipicamente umana capace di elevarsi ad arte e per questo uno spazio senza confini.

Dedico questo lavoro a tutti quelli che apprezzano il coraggio, l'umiltà, la misura, la cultura e l'amore verso il prossimo.

Informazioni editoriali

Data di uscita
2019
Editore
Youcanprint
Pagine
186
ISBN
9788831614696

Recensioni clienti

0 su 5 stelle sulla base di 0 Recensioni
PDF EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Link per acquisto audible non disponibile
Youcanprint è la prima piattaforma Italiana di self-publishing

Youcanprint è la prima
piattaforma Italiana di self-publishing.

Youcanprint è da 5 anni consecutivi la prima piattaforma Italiana di self-publishing secondo l'Associazione Italiana Editori.

Dati AIE 2021 (Associazione Italiana Editori)