Arriva Youcanprint Plus: le tue spedizioni Gratis in Italia, per sempre. Provalo Gratis per 15 giorni >

Bisogno di aiuto ?

esperto
Contattaci utilizzando la chat online in basso a destra o consulta le Domande più frequenti

Banner
Violenza sulle donne: le anti-statistiche di Davide Stasi
 
Valuta questo libro:
Informazioni editoriali {DATI}
  • Titolo: Violenza sulle donne: le anti-statistiche
  • Autore: Davide Stasi
  • Data di uscita:2019
  • Pagine: 148
  • Copertina: morbida
  • Editore: Youcanprint
  • ISBN: 9788831653497
{DATI_FINE}
CARTACEO
€13,00 Aggiungi al carrello
Disponibilità immediata.
Vuoi riceverlo entro Giovedì 30 gennaio? Ordinalo subito
{DESC} Tutti i mass-media traboccano di notizie allarmanti sulla violenza contro le donne: abusi, stupri, stalking, molestie, femminicidi sembrano minare la società del nostro paese e danno un'immagine sconfortante degli uomini italiani. Forse troppo sconfortante: l'insistenza ossessiva sulla tematica suggerisce così la necessità di un fact-checking dettagliato e approfondito. L'esito è sorprendente: l'Italia è in realtà uno dei paesi più sicuri d'Europa (e del mondo) per le donne. Perché dunque tutto quell'allarmismo? Numeri e documenti alla mano, la tesi di "Violenza sulle donne: le anti-statistiche" è che esso sia alimentato da un articolato e cinico insieme di interessi che proprio sulla retorica di una violenza di genere ingigantita rispetto alla realtà prospera e detta legge. Una spiegazione scomoda, per questo mai trattata pubblicamente e che l'autore, forte di una lettura critica e oggettiva delle statistiche, intende mettere sul tavolo della discussione pubblica.
 
Questo libro ha ottenuto N. 0 recensioni dai nostri lettori

Scrivi una recensione
Si deve essere connessi al sito per poter inserire una recensione. Registratevi se non avete ancora un account.

busy
 

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più