Bisogno di aiuto ?

esperto
Contattaci utilizzando la chat online in basso a destra o consulta le Domande più frequenti

Banner
Come salvare la terra e creare un mondo migliore di Renzo De Santis
 
Valuta questo libro:
Informazioni editoriali {DATI}
  • Titolo: Come salvare la terra e creare un mondo migliore
  • Autore: Renzo De Santis
  • Data di uscita:2018
  • Pagine: 78
  • Copertina: morbida
  • Editore: Youcanprint
  • ISBN: 9788827843673
{DATI_FINE}
CARTACEO
€8,00 Aggiungi al carrello
Disponibilità immediata.
Vuoi riceverlo entro Lunedì 30 settembre? Ordinalo subito
{DESC} Il saggio di Renzo De Santis conduce il lettore attraverso le più scottanti tematiche del nostro tempo. Ai discorsi sull’etica, la politica e l’economia, si alternano le riflessioni su che cosa sia in realtà l’uomo e di quale sia il suo posto nell’economia del tutto e di cosa si debba fare, per continuare il percorso evolutivo intrapreso milioni di anni fa. L’autore riesce a descrivere , bene, nella sua breve opera, quali siano i nessi che collegano la politica, i problemi socio-conomici e l’etica, nessi la cui individuazione è alla base delle soluzioni prospettate ed elencate chiaramente nello scritto. Il primo grande problema che si delinea è quello della maggioranza silenziosa, ovvero la maggior parte della popolazione di uno stato, quella stessa popolazione che lavora e porta vanti il Paese ma non vede se stessa riflessa in coloro che dovrebbero rappresentarla al potere. E’ così che degli eletti, incapaci di fare le scelte giuste per il bene della collettività, determinano uno stato di dittatura camuffata da democrazia. Viene chiaramente descritto di conseguenza, il mezzo attraverso il quale i vertici del potere riescono a raggiungere l’obbiettivo di governare: la violenza, inesorabilmente scissa, da quella sua grande, primitiva giustificazione che era la sopravivenza.
 
Questo libro ha ottenuto N. 0 recensioni dai nostri lettori

Scrivi una recensione
Si deve essere connessi al sito per poter inserire una recensione. Registratevi se non avete ancora un account.

busy
 

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più