La Misura dell'Esposizioni alle Polveri Aereodisperse: dal PM10 alle Nanoparticelle di G.Buonanno, F.Fuoco, L.Stabile, A.Viola
 
Valuta questo libro:
Informazioni editoriali {DATI}
  • Titolo: La Misura dell'Esposizioni alle Polveri Aereodisperse: dal PM10 alle Nanoparticelle
  • Autore: G.Buonanno, F.Fuoco, L.Stabile, A.Viola
  • Data di uscita: 2011
  • Editore: Libellula Edizioni
  • DRM: Assente
  • ISBN: 9788896818442
{DATI_FINE}
EBOOK
€11,99 Aggiungi al carrello
Disponibilità immediata.
{DESC} Lo studio delle polveri aerodisperse come disciplina scientifica si fa comunemente risalire all’attività condotta da John Aitken (1839-1919), a cui si devono i primi studi sulla formazione di particelle in atmosfera alla fine del secolo XIX. Da allora l’attività scientifica in questo settore è notevolmente cresciuta, anche perché le polveri aerodisperse risultano avere un’influenza sulla visibilità, effetti climatici, qualità della vita e salute delle persone. La scienza dell’aerosol gioca un ruolo chiave in diversi settori: i) scienze dell’atmosfera e delle inquinamento ambientale; ii) nanotecnologie; iii) fabbricazione di fibre ottiche; iv) igiene industriale e v) controllo della contaminazione in industrie farmaceutiche e di microelettronica. L’aerosol presente in queste applicazioni può essere considerato come desiderabile o indesiderabile, ma gli stessi concetti si applicano ad entrambi i casi. Specialisti nei diversi settori applicativi fanno uso sempre più frequentemente di concetti teorici e tecniche sperimentali simili nel risolvere problematiche connesse all’aerosol. Questi approcci comuni rappresentano lo scopo principale di questo libro...
 
Questo libro ha ottenuto N. 0 recensioni dai nostri lettori

Scrivi una recensione
Si deve essere connessi al sito per poter inserire una recensione. Registratevi se non avete ancora un account.

busy
 

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più