L'erba di Carlo Erba di Giorgio Samorini
 
Valuta questo libro:
Informazioni editoriali {DATI}
  • Titolo: L'erba di Carlo Erba
  • Autore: Giorgio Samorini
  • Data di uscita:2018
  • Pagine: 228
  • Copertina: morbida
  • Editore: Youcanprint
  • ISBN: 9788827822623
{DATI_FINE}
CARTACEO
€13,00 Aggiungi al carrello
Disponibilità immediata.
Vuoi riceverlo entro Lunedì 30 settembre? Ordinalo subito
{DESC} In seguito alla scoperta di documenti dei due secoli passati, torna alla luce l’origine del rapporto dell’Italia moderna con la canapa medica, sia indica che sativa. Un pezzo di storia della medicina italiana del tutto rimosso, un corposo insieme di esperienze, di studi clinici e di terapie con la cannabis, per nulla secondario all’interesse nei confronti di questa pianta sviluppato a quei tempi nel resto dell’Europa. Milano è il fulcro delle prime auto-sperimentazioni, delle prime esperienze visionarie e dei primi tentativi terapeutici a base di hashish. Vi sono coinvolti i più eminenti nomi della classe medica di quei tempi: Giovanni Polli, Carlo Erba, Andrea Verga, Cesare Lombroso, Filippo Lussana. Per la prima volta e in forma integrale vengono presentate le descrizioni delle esperienze personali lasciateci da questi primi sperimentatori cannabinici, intrise di entusiasmi, di speranze, di innocenza, di poesia. Con la nuova ondata di interessi sulla canapa medica a cui stiamo assistendo oggigiorno a livello mondiale e italiano, la documentazione qui riportata – arricchita da aggiornamenti in questa nuova edizione – non rappresenta solamente un importante documento storico, ma risulta più attuale che mai, ricca di notizie e di spunti utili per l’elaborazione delle moderne terapie cannabiniche indicate per le più disparate affezioni fisiche e mentali.
 
Questo libro ha ottenuto N. 0 recensioni dai nostri lettori

Scrivi una recensione
Si deve essere connessi al sito per poter inserire una recensione. Registratevi se non avete ancora un account.

busy
 

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più