Religione

Bisogno di aiuto ?

esperto
Contattaci utilizzando la chat online in basso a destra o consulta le Domande più frequenti

Banner
Società civile e Società religiosa dalla Grande Guerra alla Costituente. Il contributo al dibattito culturale, politico e giuridico della rivista "vita e pensiero" (1914-1948) di Michele Madonna
 
Valuta questo libro:
Informazioni editoriali {DATI}
  • Titolo: Società civile e Società religiosa dalla Grande Guerra alla Costituente. Il contributo al dibattito culturale, politico e giuridico della rivista "vita e pensiero" (1914-1948)
  • Autore: Michele Madonna
  • Data di uscita:2020
  • Pagine: 406
  • Copertina: morbida
  • Editore: Libellula Edizioni
  • ISBN: 9788867355563
{DATI_FINE}
CARTACEO
€26,00 Aggiungi al carrello
Disponibilità immediata.
Vuoi riceverlo entro Lunedì 02 novembre? Ordinalo subito
{DESC} La Rivista “Vita e Pensiero”, fondata da Agostino Gemelli nel 1914, è uno dei ‘pilastri’ di un vasto e articolato programma educativo, scientifico e culturale che culmina con la nascita nel 1921 dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Il volume è dedicato al contributo del periodico al dibattito culturale, politico e giuridico sui rapporti tra società civile e società religiosa, dalle origini fino al 1948. Si tratta di un periodo cruciale della storia italiana, che vede nello spazio di pochi decenni susseguirsi tre forme diverse di Stato, liberale, autoritario, democratico, a cui corrispondono anche differenti modelli di relazioni tra Stato e confessioni religiose. La prima parte della ricerca affronta gli aspetti legati alla questione romana durante la prima guerra mondiale e nel dopoguerra, per poi soffermarsi sull’impegno politico dei cattolici e sul loro atteggiamento di fronte al fascismo. L’attenzione è poi rivolta ai Patti Lateranensi del 1929, alla questione delle minoranze religiose acattoliche, ai problemi della seconda guerra mondiale e della ricostruzione della nuova Italia democratica. Nella seconda parte si guarda al tema della libertà e parità scolastica dall’ultima fase del periodo liberale, al periodo fascista, fino agli inizi della Repubblica e alla Costituzione del 1948.
 
Questo libro ha ottenuto N. 0 recensioni dai nostri lettori

Scrivi una recensione
Si deve essere connessi al sito per poter inserire una recensione. Registratevi se non avete ancora un account.

busy
 

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più