Arriva Youcanprint Plus: le tue spedizioni Gratis in Italia, per sempre. Provalo Gratis per 15 giorni >

Religione

Bisogno di aiuto ?

esperto
Contattaci utilizzando la chat online in basso a destra o consulta le Domande più frequenti

Banner
Homo Hereticus sulle orme gnostiche di Cristo di Andrea Vallarino
 
Valuta questo libro:
Informazioni editoriali {DATI}
  • Titolo: Homo Hereticus sulle orme gnostiche di Cristo
  • Autore: Andrea Vallarino
  • Data di uscita: 2018
  • Editore: Youcanprint
  • DRM: Assente
  • ISBN: 9788827830765
{DATI_FINE}
EBOOK
€4,99 Aggiungi al carrello
Disponibilità immediata.
{DESC} Tutti noi viviamo dentro un grande e secolare inganno che ha sottratto le vere radici del cristianesimo. L'intera autentica tradizione è stata interamente trasformata da dogmi vincolanti e riti di origine pagana. Un esempio viene dalla data che oggi celebriamo come la Natività, anticamente dedicata alla nascita del dio Mitra adorato da Costantino il Grande. I fondamenti del culto di Mitra sono chiaramente cristianizzati. Dalla nascita del dio pagano piena di misticismo all'adorazione dei pastori, dalla vita trascorsa in peregrinazioni e opere miracolose, dalla celebrata ultima cena con fedeli seguaci prima del martirio e dell'ascesa al cielo con la promessa di una venuta futura per giudicare l'umanità tutto presenta analogie, se non preciso copia-incolla, dalle vicende di Mitra alla storia di Cristo. Trasformando il dogma presentato dalla chiesa come l'inquietante fedele riporto di una leggenda pagana. E' una chiesa che persegue con perseverante strategia la distruzione di qualsiasi riferimento alla antiche tradizioni religiose non confacenti alla sua scalata verso il condizionamento della sacralità. Che impedisce libero accesso alla cultura, ai libri, alla conoscenza e comprensione in genere per ottenere controllo totale sull'autorità di re e potenti della terra. Carlo Magno, imperatore del Sacro Romano Impero dal 742, storicamente non sapeva apporre una semplice firma in calce ai documenti. Mantenere le masse nell'ignoranza è il più efficace dei sistemi di controllo, portato avanti nei nostro vicino contemporaneo. Per la chiesa rappresentava il mezzo per condizionare ogni scelta politica, obbedienza premiata con un agevole cammino verso la salvezza. Questo lavoro è un viaggio fra le manipolazioni subite dal cristianesimo, le sopraffazioni e crudeli persecuzioni subite dai Catari, dai Templari, da tutti coloro considerati pericolosi eretici in ragione del loro desiderio di raggiungere Dio attraverso sè stessi, senza inutili e fuorvianti deviazioni. Incontreremo il Cristo gnostico e le sue parole di Fratellanza, gli antichi Vangeli apocrifi rifiutati dal Concilio di Nicea, percorreremo la storia e la fede alla ricerca delle radici cristiane. Il libro è insieme storico, cristiano ed esoterico in quanto presenta diversi aspetti della magia e dell'Iniziazione Gnostica. Conosceremo antichi rituali e testi nascosti nel tempo, ogni aspetto del mondo primordiale e il grande inganno del Demiurgo. Conosceremo gli Antichi Custodi del Segreto, i maestri che da sempre combattono contro chi vorrebbe cancellare il ricordo stesso dello gnosticismo, come filosofie antiche e fedi religiose con straordinarie affinità con la Parola di Cristo. L'uomo è padrone di se stesso e dell'universo, possiede nei più reconditi angoli della coscienza il tessuto stesso del Creatore, la sua stessa essenza. Conosceremo il nazismo esoterico di Hitler e impareremo di conseguenza come esista un solo percorso possibile per raggiungere la Salvezza, quando viene manipolato attraverso riti ed incantesimi altro non è se non una porta verso il dolore e la sofferenza nutrimento delle schiere del Male. Seguendo le orme segrete del Cristo Gnostico conosceremo il suo rapporto con Maria Maddalena e gli apostoli,il suo percorso da Gesù uomo al Cristo nascosto dentro di lui. Nulla vuole insegnare questo lavoro, unicamente stimolare la curiosità di approfondire gli argomenti trattati. Perchè la curiosità vince ogni condizionamento e può trascinare verso la ricerca della Verità. L'unica, sola cosa che può rendere davvero liberi.
 
Questo libro ha ottenuto N. 1 recensioni dai nostri lettori
Annamaria Scorza - luglio 12, 2018
Ho trovato il libro assolutamente coinvolgente, semplice pur ricco di contenuti filosofici ed arcaici. Credo l'autore sia riuscito nel suo intento di stimolare la curiosità su un argomento sepolto nel tempo, io stessa ho cercato diversi documenti per approfondire i contenuti. Sinceramente non conoscevo tanti particolari storici su Templari, Catari, Esseni, Maria Maddalena, sull'esoterismo di Hitler e i riti iniziatici, sul Concilio di Nicea e tante altre storie della chiesa. Molto interessante e completo il capitolo sui Vangeli apocrifi, alcuni assolutamente sconosciuti pur se importantissimi. Come scritto dall'autore Andrea Vallarino, consiglierei il libro a tutti quelli che ancora provano il desiderio di scoprire se stessi senza dogmi imposti e condizionamenti

Scrivi una recensione
Si deve essere connessi al sito per poter inserire una recensione. Registratevi se non avete ancora un account.

busy
 

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più