Facebook

CARRELLO

Mancano {{remaingForFreeShipping|currency}} per ottenere le spese di spedizione Gratis
{{item.name}}
{{item.total|currency}}

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.

Prigionia

di Alessandro Ciocchetti (Autore)

Prigionia è un racconto allegorico a sfondo sociale e psicologico, che riflette l’inquietudine di un “tempo di crisi”, il crollo delle certezze dell’uomo e delle sue relazioni, il senso di vuoto e il bi-sogno di proteggersi da un senso di precarietà e disorientamen-to. Dopo un lungo sonno, il protagonista si risveglia in una stanza senza uscita, dove incontra una donna, Alice, della quale durante la convivenza forzata si innamora. Nonostante l’assenza di porte e di finestre - simbolo dell’impossibilità di uscire e di riuscire a scegliere autonomamente il proprio destino - il prota-gonista riesce a sentirsi appagato e gestisce la sua giornata esat-tamente come un uomo libero, dividendosi tra lavoro e famiglia e immaginando una vita diversa da quella realmente vissuta, sforzandosi di creare, di restituire dignità e un senso alla sua esi-stenza; ma tutte le sue illusioni verranno giù di colpo assieme a tutto quello che sta faticosamente cercando di costruire e il suo fallimento si mostrerà in tutta la sua raccapricciante brutalità.

Informazioni editoriali

  • Titolo Prigionia
  • Autore Alessandro Ciocchetti
  • Data di uscita 2018
  • Editore Youcanprint
  • ISBN 9788827843505

Recensioni clienti

0 su 5 stelle sulla base di 0 Recensioni
PDF EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Link per acquisto audible non disponibile