Facebook

CARRELLO

{{item.name}}
{{item.total|currency}}

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.
Piergiorgio Firinu

Piergiorgio Firinu

Ricordo la Torino degli anni della mia giovinezza così effervescente di iniziative,anche se le gallerie d’arte non erano più di una decina.Ricordo G. Turroni che recensì il mio libro “Marilyn Monroe–Immagini di un mito” e “La gabbia sui Pirenei”, nel quale affrontai il tema -controverso nel '78- dell’uso della fotografica nell'arte.L.Carluccio su"Panorama"scrisse delle mie mostre.F.Rizzo su “Il Segno” fu costante nel segnalare soprattutto quelle che utilizzavano l’immagine filmica con la sovrapposizione di immagini e testi di “Operazione Nostalgia”;e F.Vincitorio su L’Espresso.Paolo Levi e Giorgio S.Brizio mi gratificarono di recensioni su Repubblica e D’Ars, Janus e tanti altri che mi furono vicini segnalando il mio lavoro.Poi mi trasferii negli USA.Fruttuoso periodo alla Pepperdine University.Conobbi Sam Francis,J.Baldassari,Roger Welch,Mac Adams,Leandro Katz:nuove amicizie,un’altra avventura.Ora con “Il paradosso di Antigone”,affronto un'altra sfida.Mi auguro che il tentativo possa indurre ad una riflessione.Ho vissuto mille vite,tutte felici per la mia mente e per il mio cuore.

I Bestseller dell'autore