Facebook

CARRELLO

Mancano {{remaingForFreeShipping|currency}} per ottenere le spese di spedizione Gratis
{{item.name}}
{{item.total|currency}}

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.

Phanus

di Stefano Mazzilli (Autore)

Eretica commedia in lingua volgare. Opera goliardica, satirica e tragicomica, ambientata nella Roma papalina del 1500, che riporta nel linguaggio "originale" dell'epoca, le memorie di Phanus, prete eretico, arguto e rivoluzionario, condannato dall'Inquisizione. Attraverso i racconti di Phanus emergono aspetti inediti, legati ad alcune vicende storiche abilmente manipolate, dalla morte misteriosa di Leone X, all'esecuzione di Giordano Bruno. Una testimonianza esilarante che riscatta e rivela il valore della libera ricerca filosofica, alquanto scomoda per le rigide istituzioni dogmatiche di tutti i tempi. Dal "Diario di Phanus", frutto della creatività e della ricerca di Stefano Mazzilli, si intuisce e si preannuncia l'inizio di una saga spassosa che non finirà mai di stupire per le sorprendenti rivelazioni e per gli spunti che animeranno sempre nuove ed imprevedibili rivoluzioni.

Informazioni editoriali

  • Titolo Phanus
  • Autore Stefano Mazzilli
  • Data di uscita 2021
  • Editore Youcanprint
  • ISBN 9791220338080

Recensioni clienti

5 su 5 stelle sulla base di 1 Recensioni
Da Maria Laura Serpa il 10 giu 2021
Ebook

Un manoscritto fortuitamente ritrovato, ci apre alla conoscenza di Phanus ed alla sua variegata ed appassionata esistenza, guidata dall'indomabile aspirazione per un profondo ideale di giustizia e per un pensiero libero, vigile ed autentico, in costante opposizione ad ogni sopraffazione ed inganno, a pieno sostegno del Bene, ispirato e concretamente espresso. La spiccata straordinarietà di questa opera, oltre che per la narrazione in sé, nonché per il valore semantico ed il messaggio schietto e potente di Phanus stesso, si manifesta, a mio parere, soprattutto, per il linguaggio utilizzato e per l'attenta caratterizzazione dei personaggi. Entrambi le cose, accuratamente forgiate dall'autore, fanno sì che, sin dall'inizio, si viene immediatamente traslocati nella storia stessa. Le vicende si costruiscono intorno a chi legge, ci si ritrova dentro ad esse con tutta l'intensità delle emozioni e degli stati d'animo indotti. I personaggi si fanno reali, si animano, si sollevano dalle pagine, ci si trova faccia a faccia con essi, se ne sente l'odore, il respiro, il calore, viene proprio da spostarsi per farli passare: il coinvolgimento è totale. Al termine, addosso, restano le riflessioni e le domande scomode sul senso, sul valore della vita, sulla necessità di scegliere, sempre ed in ogni momento, da che parte stare, cosa difendere, cosa proteggere, quale è l'obiettivo vero per cui vale la pena spendere la propria esistenza. Phanus, con la sua testimonianza, ce ne offre esempio ed insegnamento. Grazie!

ePub EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Link per acquisto audible non disponibile