Facebook

CARRELLO

Mancano {{remaingForFreeShipping|currency}} per ottenere le spese di spedizione Gratis

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.
Paralisi cerebrali infantili. Trilogia (1891-1897)

Paralisi cerebrali infantili. Trilogia (1891-1897)

di Sigmund Freud, Oscar Rie, Michele M. Lualdi (Autore)

Il testo raccoglie i tre fondamentali volumi scritti da Freud sull’importante tema delle paralisi cerebrali infantili: Studio clinico sull’emiparalisi cerebrale dei bambini (1891), scritto in collaborazione con l’amico e pediatra Oscar Rie, Per la conoscenza delle diplegie cerebrali dell’infanzia (1893) e La paralisi cerebrale infantile (1897). Offre in tal modo la possibilità di ripercorrere l’evoluzione e l’articolarsi non solo del pensiero dell’Autore ma anche del sapere del suo tempo su un argomento tanto centrale per la neuropatologia infantile.
All’opera è un Freud che dà prova di grande rigore logico e argomentativo nonché di una magistrale conoscenza del tema, costruita sia sulla personale pratica neuropediatrica svolta presso il primo istituto pediatrico pubblico di Vienna diretto da Max Kassowitz, sia sullo studio critico di diverse centinaia di contributi scientifici.

Informazioni editoriali

  • Titolo Paralisi cerebrali infantili. Trilogia (1891-1897)
  • Autore Sigmund Freud, Oscar Rie, Michele M. Lualdi
  • Data di uscita 2020
  • Editore Youcanprint
  • Pagine 676
  • ISBN 9788831680240

Recensioni clienti

0 su 5 stelle sulla base di 0 Recensioni
Cartaceo EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Link per acquisto audible non disponibile
Youcanprint è la prima piattaforma Italiana di self-publishing

Youcanprint è la prima
piattaforma Italiana di self-publishing.

Youcanprint è da 5 anni consecutivi la prima piattaforma Italiana di self-publishing secondo l'Associazione Italiana Editori.

Dati AIE 2021 (Associazione Italiana Editori)