Facebook

CARRELLO

Mancano {{remaingForFreeShipping|currency}} per ottenere le spese di spedizione Gratis

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.
Mxp

Mxp

di Bargas (Autore)

Tutto ha inizio con un – apparentemente – banale colloquio di lavoro: Mattia Gherardi desiderava solo un posto che lo gratificasse,un lavoro di cui potersi ritenere soddisfatto.
Per questo ogni settimana, Corriere alla mano, il giovane si trova a sfogliare la sezione delle offerte di lavoro e quando nota l'annuncio di una società alla ricerca di personale per "analisi del rischio e raccolta informazioni", non ci pensa due volte a inviare il suo Curriculum, già sognando stabilità lavorativa e gratifiche personali.
La HTO manda subito la sua risposta: il signor Gherardi è atteso a Roma per un colloquio conoscitivo.
Al settimo cielo, Mattia prende il treno per la Capitale, pronto a dare il meglio di sé al colloquio. Una volta giunto alla HTO, incontra il dottor Baraldi, composto ed enigmatico direttore,incaricato di valutare il candidato.
Gherardi ottiene il posto: raccolta d'informazioni sensibili (e stesura dei rapporti relativi) presso l'aeroporto di Milano Malpensa, sotto copertura. Il suo doppio lavoro consiste dunque nel consegnare giornali e riviste ai negozi dei Terminal assieme al suo simpatico collega – ignaro della doppia mansione di Mattia –, e intanto raccogliere informazioni per conto della HTO e di Baraldi.
È proprio nello svolgimento del suo lavoro che le vite di Mattia e Alì si incrociano. Alì gestisce un kebab shop nella periferia di Milano insieme ai suoi aguzzini: Malim e Omar. Sì perché Alì non è certo un negoziante, bensì un ex militare marocchino ingiustamente imprigionato per un crimine non commesso e fatto evadere da un gruppo di terroristi che lo tiene in pugno, minacciandolo di ritorsioni contro la sua famiglia. Alì deve obbedire agli ordini o sua madre e sua sorella, tenute prigioniere lontano da lui, moriranno per la sua insubordinazione. Ma anche Omar e Malim sono solo pedine di un gioco molto più grande di loro: lo spietato russo Zelijcko, al soldo di Baraldi,muove le fila di un intrigo dalla portata devastante, la progettazione di un attentato all'aeroporto di Malpensa.
Di quale organizzazione è la copertura la fantomatica società HTO per cui lavora Mattia? Per quale motivo il giovane deve fare rapporto a Baraldi e tenere sotto controllo Alì, anche se il marocchino è "prigioniero"di un destino ineluttabile, dal quale vorrebbe fuggire? Per quale motivo Baraldi ingaggia, all'insaputa di tutti, un agente segreto, Giulietti, che deve far rapporto solo a lui e pedinare gli stessi pedinatori? Sono tanti i personaggi che si muovono tra le pagine di questa avvincente storia: la dolce Hannet, il cinico Giulietti, la sprezzante Altea, l'affidabile Giorgio… ognuno di loro ha un ruolo determinante all'interno di un racconto adrenalinico e palpitante. Un racconto che non lascia indifferenti non solo per l'innegabile ritmo narrativo e per la destrezza con cui sono caratterizzati i personaggi, ma anche per le vicende narrate che potrebbero rappresentare tranquillamente una pagina di cronacanera.
MXP è un thriller che non lascia mai, neppure per un attimo, il tempo di riprendere fiato. Un romanzo congegnato come un grande puzzle, in cui tutti i pezzi, messi insieme con abile meticolosità, formano un quadro d'insieme di pericolosa attualità.

Informazioni editoriali

Data di uscita
Data di uscita
2019
Editore
Editore
Youcanprint
ISBN
ISBN
9788831614825

Recensioni clienti

0 su 5 stelle sulla base di 0 Recensioni
ePub EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Link per acquisto audible non disponibile
Youcanprint, la piattaforma italiana di Self-publishing

Youcanprint è la prima
piattaforma Italiana di self-publishing.

Youcanprint è da 5 anni consecutivi la prima piattaforma Italiana di self-publishing secondo l'Associazione Italiana Editori.

Dati AIE 2022 (Associazione Italiana Editori)