Bisogno di aiuto ?

esperto
Contattaci utilizzando la chat online in basso a destra o consulta le Domande più frequenti

Banner
Sinfonisti russi e sovietici di Marco Ravasini
 
Valuta questo libro:
Informazioni editoriali {DATI}
  • Titolo: Sinfonisti russi e sovietici
  • Autore: Marco Ravasini
  • Data di uscita: 2018
  • Editore: Youcanprint
  • DRM: Assente
  • ISBN: 9788827805022
{DATI_FINE}
EBOOK
€9,99 Aggiungi al carrello
Disponibilità immediata.
{DESC} In Europa, nella seconda metà del XIX secolo, la Sinfonia (il genere più nobile della nostra tradizione musicale) aveva assunto i connotati di un oggetto da museo, di una reliquia venerabile lontana dall'esperienza di tutti i giorni. In Russia, invece, essa fu elevata al rango di narrazione epica e spontanea di un intero popolo che si affacciava alla ribalta della storia occidentale, essendo valorizzata nel modo più eclatante e trasformandosi, al pari della letteratura, nel testimone della vicenda, civile e culturale, di quell'immenso paese… E tale rimase anche nel XX secolo, durante i settant'anni e più del regime sovietico. Questa storia affascinante viene, qui, narrata in modo interattivo, con ascolti da Internet e filmati storici, più la possibilità di accedere in ogni momento a un glossario con tutti i termini tecnici di più difficile comprensione.
 
Questo libro ha ottenuto N. 1 recensioni dai nostri lettori
Paolo Tonini Bossi - gennaio 11, 2018
Da Glinka a Schnittke, passando per Borodin, Čaikovskij, Glazunov, Skrjabin, Prokof’ev, Mjaskovskij, Shostakovich, per tacere di altri compositori solitamente ritenuti di secondo piano, ma capaci di suscitare insospettabili, piacevolissime sorprese: questo il percorso che Ravasini ha condensato nel suo e-book. Nonostante sia la Sinfonia a condurci nel lungo viaggio, costituendone la forma-guida, ne emerge un quadro ampio e dettagliato del mondo musicale russo-sovietico, ricco di particolari biografici e di analisi formali corredate da un’ampia scelta di proposte di ascolto e approfondimenti storici e terminologici. Insomma, un e-book utilissimo, indispensabile per accostarsi a una produzione musicale in cui il prevalere della nota tragica, crepuscolare, carica di tristi presagi, non ne intacca la straordinaria vitalità e la prorompente ricchezza emozionale.

Scrivi una recensione
Si deve essere connessi al sito per poter inserire una recensione. Registratevi se non avete ancora un account.

busy
 

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più