Facebook

CARRELLO

{{item.name}}
{{item.total|currency}}

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.
massimo polimeni

massimo polimeni

Sintesi biografica Nato a Catania nel 1953. Giornalista e Dirigente d’Azienda con un lungo percorso professionale nell’industria del trasporto aereo. Ha vissuto per molti anni all’estero (Seul, Tokio, New York). Vive a Roma. Ha scritto per il teatro (“Testimonianza a Chicago”) e ha fondato e diretto IN.TEA. (Iniziative Teatrali. Ha collaborato con le testate giornalistiche di alcune tra le maggiori TV private e con diversi quotidiani, tra cui il Giornale del Sud (fondato e diretto da Pippo Fava, il coraggioso giornalista ucciso dalla mafia). Autore e regista di due documentari per conto della RAI. Ha conseguito il Premio Servakis per la Comunicazione d’Impresa (Firenze 1997). Nel 2015 ha pubblicato per Nulla Die Edizioni il romanzo “In Sicilia, un’estate”. Il libro ha vinto nel 2016 il Premio Letterario “Raffaele Artese”. Nel 2017 ha pubblicato, sempre per i tipi di Nulla Die, “Quel che resta oltre il buio” (vincitore dei Premi Letterari “De Finibus Terrae” 2017, “Città di Acireale” 2017, e “Città di Arce” 2018). A gennaio 2019 ha pubblicato il romanzo “Un respiro di troppo” (Words Editing, Premio “Amarganta” 2019).

I Bestseller dell'autore