Facebook

CARRELLO

Mancano {{remaingForFreeShipping|currency}} per ottenere le spese di spedizione Gratis

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.
Massimo Casarini

Massimo Casarini

Pensando a un ipotetico futuro della nostra terra immagini terrificanti mi hanno posto un quesito: cosa potrebbe succedere se il nostro pianeta venisse distrutto da un immenso asteroide? Da qui è nato il libro, PROXIMA CENTAURI B. ULTIMA FRONTIERA PER VIVERE. Ho pensato di inserirlo nel canale letterario della fantascienza anche se l’opera non tratta solo fantascienza ma pure di comportamenti che caratterizzano il meglio e il peggio degli esseri umani che emergono ogniqualvolta si trovino davanti a gravi difficoltà. È proprio per questo che ne consiglierei la lettura anche a chi non è necessariamente appassionato di fantascienza. AGGIUNGO I TITOLI DELLE ALTRE OPERE PUBBLICATE: — SIMPSON DESERT. LA COLLINA DEL POTERE : Un gruppo di italiani, tre uomini e una donna affascinante ed emblematica, sono in Australia per trascorrere una vacanza viaggiando nel Simpson Desert. Tutti o forse non tutti sono ignari di finire in una sconvolgente e tragica avventura. In quale territorio loro malgrado sono costretti a soggiornare? Alcuni luoghi della terra sono celati ai nostri occhi, per quale motivo sono così maldestramente e misteriosamente nascosti? — NAJA 1974. Dario protagonista del racconto durante gli studi universitari trascorre la naja in due luoghi diversi: il CAR nei pressi di Imperia per oltre quaranta giorni e il restante tempo nel mantovano. Sul treno che sta viaggiando verso la caserma che lo ospiterà per il suo primo giorno in veste militare conosce una ragazza che lo porterà a intraprendere diverse trasgressioni, con avventure oltre il limite della decenza. Non si tratta della solita descrizione della vita di naja ma di una vera e propria tempesta di eventi . Un ritardo con un appuntamento importante spesso non comporta problemi rilevanti; per Dario questo ritardo invece modificherà pesantemente il corso della propria vita. Posso definirmi uno scrittore? Preferisco siate voi lettori a decidere se questo eminente titolo mi appartiene. Mi piace scrivere sin da quando ero bambino, il mio modo di vedere il mondo è come quello di un pesce di un fiume, ha sempre il muso rivolto controcorrente, spesso lo risale e salta sulle cascate incurante della fatica. Amo mettere su carta le mie fantasie. Sono semplicemente sogni, situazioni, visioni che la mente a volte mi offre in modo naturale. Non voglio giudicare nessuno né dare consigli, mi basta il piacere di divulgare le mie scritture. Io cerco di portare a conoscenza delle persone queste idee che forse possono dare qualche ora piacevole di lettura e trovare anche del tempo per meditare sui temi trattati, su come gli esseri umani reagiscono quando sono posti davanti alle difficoltà. Cogliere un'istante significativo della nostra esistenza è importante che venga scritto, così ci resta non solo la storia ma anche la sensazione provata, il profumo dell'istante stesso. Mio padre mi insegnò a pescare nei fiumi e benedico quella passione che mi trasmise. È stato utile per conoscere la natura; lo stato selvaggio di quei posti mi ha sempre emozionato e spesso li cito nelle scritture. Sono immagini aggrappate al mio spirito e al mio cuore. Purtroppo quei luoghi stanno peggiorando per troppa antropizzazione e mancanza di rispetto da parte dell'animale più feroce della terra. Ho un blog che sto cercando di arricchire di contenuti. (https://trotamarmorata53.wixsite.com/website). Concludo con un caloroso saluto a tutti coloro che leggono e allo staff di youcanprint che ha sviluppato un modo innovativo per divulgare la cultura contribuendo a rendere il mondo migliore.

I Bestseller dell'autore

Youcanprint, la piattaforma italiana di Self-publishing

Youcanprint è la prima
piattaforma Italiana di self-publishing.

Youcanprint è da 5 anni consecutivi la prima piattaforma Italiana di self-publishing secondo l'Associazione Italiana Editori.

Dati AIE 2022 (Associazione Italiana Editori)