Facebook

CARRELLO

Mancano {{remaingForFreeShipping|currency}} per ottenere le spese di spedizione Gratis

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.
Ludmila

Ludmila

di Marisa Giaroli (Autore)


Affermato giornalista esperto di politica estera, Roberto Placido riceve un insolito incarico: deve intervistare Ludmila Mironova, prima ballerina del Bolscioi, a Milano con la sua Compagnia per una tournée. Bellissima ed enigmatica, Ludmila ha consacrato se stessa alla propria arte e al proprio popolo, che in lei vede una Musa, Tersicore eterna e irraggiungibile. Così la vede anche Roberto, che colpito dal fascino della danzatrice cerca in tutti i modi di abbattere quel muro di diffidenza che la donna ha eretto nei suoi confronti. L'uomo scopre ben presto che l'apparente freddezza di Ludmila altro non è che riserbo, moralità, riservatezza, straordinaria forza d'animo. Un forte sentimento legherà le loro due anime, un sentimento in grado di sfidare la vita stessa e i suoi inganni, di plasmare due esistenze così diverse quanto complementari.

Informazioni editoriali

Data di uscita
2021
Editore
Youcanprint
Pagine
164
ISBN
9791220347631

Recensioni clienti

5 su 5 stelle sulla base di 2 Recensioni
Da Marinella il 08 set 2021
Ebook

Ludmila Con “Ludmila” Marisa Giaroli ha centrato ancora il bersaglio. Il romanzo della scrittrice emiliana si è concentrata sull’amore, non solo tra due persone, anche per qualcosa che va oltre ma per questo non è altrettanto forte e intenso. I protagonisti sono Ludmila Mironova, una ballerina del Bolscioi di Mosca e Roberto Placido, un giornalista di un importante quotidiano italiano. Una storia incalzante e drammatica che si svolge tra Milano, Mosca e Kabul. Attorno a Ludmila e Roberto si muovono tanti personaggi: la madre, la moglie e le figlie di Roberto, i genitori di Ludmila, il corpo di ballo, i politici. Tutti travolti dallo tsunami generato dall’incontro tra la ballerina e il giornalista. Una grande storia d’amore? Una passione passeggera? Un’attrazione fatale? E sullo sfondo i cambiamenti nella Russia tra la fine degli anni ’80 e l’inizio degli anni ’90 e la guerra in Afghanistan. Avvenimenti che incidono in modo sostanziale sulla vita dei protagonisti e delle loro famiglie. Il lettore vive quanto accade con gli occhi e le emozioni dei diversi personaggi e viene coinvolto nella loro vita passo dopo passo senza riuscire a staccarsi e con la crescente curiosità di capire cosa accadrà. Il ritmo è incalzante, la scrittura rotonda, la trama ben costruita ma soprattutto si percepisce che Marisa Giaroli ha amato profondamente inventare questi personaggi e narrare la loro storia.

Da Ester Cecere il 18 nov 2021
Ebook

Una storia apparentemente banale: un matrimonio datato, un uomo maturo che s’invaghisce di un’étoile del Bolshoi in tournée a Milano, la moglie devastata dalla gelosia e dall’ira. In un tale contesto, riemergono i timori, le frustrazioni, le mortificazioni dovute alla differenza delle classi sociali a cui i coniugi appartengono, ai continui e prolungati viaggi all’estero di lui, giornalista esperto in politica estera. I protagonisti sono tre ma sono le donne a dominare la scena: la moglie, che ama il marito ma spesso non lo comprende, non ne condivide le preoccupazioni, la ballerina, che viene travolta da una violenta passione sentimentale mai provata prima, la madre di lui, che porta ancora i segni di una sofferta separazione coniugale, la figlia maggiore dei coniugi, molto più vicina al padre di quanto lo sia mai stata la moglie. Nei numerosi romanzi di Marisa Giaroli, scrittrice affermata e nota nel panorama letterario italiano, le protagoniste sono sempre donne, apparentemente fragili ma rese forti da un passato difficile dal quale sono venute fuori con dolore e sacrifici. Ha l’attitudine della psicanalista, l’Autrice, sa indagare in profondità, scavare quasi nell’animo femminile ma lo fa sempre con garbo, con delicatezza, nel rispetto dei loro sentimenti, del loro vissuto. Porta in superficie senza giudicare. Analizza i turbamenti amorosi, le gelosie, le ire, le preoccupazioni, le depressioni, le gioie, le euforie diversamente vissute dai vari personaggi e porta il lettore a condividere quelle emozioni. La vicenda si svolge prevalentemente tra Milano, Mosca e la provincia di Lecce, col suo splendido mare, nel quale trovano riposo e conforto i personaggi scossi dagli eventi e dalle emozioni, mare che consola, riappacifica, riavvicina. Nella narrazione pacata, che si avvale talvolta di una piacevole prosa poetica, non mancano i colpi di scena e saranno proprio questi a mettere ordine nei sentimenti dei protagonisti e, quindi, nei loro reciproci legami, fino alla sublimazione dell’amore. E tutto andrà a posto, come le tessere di un puzzle. Ester Ccere

ePub EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Link per acquisto audible non disponibile
Youcanprint è la prima piattaforma Italiana di self-publishing

Youcanprint è la prima
piattaforma Italiana di self-publishing.

Youcanprint è da 5 anni consecutivi la prima piattaforma Italiana di self-publishing secondo l'Associazione Italiana Editori.

Dati AIE 2021 (Associazione Italiana Editori)