Facebook

CARRELLO

{{item.name}}
{{item.total|currency}}

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.

Le regole della bellezza

di Davide Mauro (Autore)

Siamo nella Parigi del 1863, Cesare ha appena completato gli studi diventando parte attiva negli affari di famiglia che riguardano la compravendita di oggetti e opere d’arte tra Parigi e Firenze. Frequenta i pittori impressionisti e sposa la loro causa, ma nel 1870 la Francia perde tragicamente la guerra con la Prussia, subendo anche il successivo colpo di stato della Comune. Queste vicende determinano la fine dell’attività e nel contempo fanno emergere il suo interesse per il giornalismo culturale. Così cambia vita, avviando alcune collaborazioni con testate giornalistiche francesi. Il romanzo giunge fino agli inizi del Novecento quando il protagonista ormai anziano decide di trasferirsi a Firenze dopo lo scoppio della Grande Guerra. Per quanto l’argomento possa apparire una mera narrazione riguardo la vita e il mondo edonista dell’epoca, l’intento del narratore è quello di esprimere una forte critica all’arte contemporanea e alla sua “assenza di regole” e di idee; regole che mettono in evidenza, non già il superamento di quelle passate, quanto la crisi dell’uomo moderno e di cui l’arte è chiara espressione.

Informazioni editoriali

  • Titolo Le regole della bellezza
  • Autore Davide Mauro
  • Data di uscita 2020
  • Editore Youcanprint
  • Pagine 426
  • ISBN 9788831683333

Recensioni clienti

0 su 5 stelle sulla base di 0 Recensioni
Cartaceo EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Link per acquisto audible non disponibile