Facebook

CARRELLO

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.
Le donne e la carcerazione

Le donne e la carcerazione

di Teresa Papparella (Autore)

Il carcere destinato alle donne è una punizione utilizzata in tempi relativamente recenti e con una storia non del tutto definita Il femminismo anglosassone del secolo scorso, si batté per la separazione di genere in nome della difesa dalla brutalità, dai ricatti, dalle violenze cui la promiscuità conduceva. Da questo attivismo borghese prese le mosse la lotta per la creazione di prigioni esclusivamente femminili, gestite e amministrate da donne. L'esiguo numero di donne ha comportato una strutturazione del sistema penitenziario fondato sulle esigenze di custodia di uomini, che non tiene conto delle problematiche prettamente femminili come la maternità o la particolare insofferenza della donna a dover interrompere i legami familiari. A fronte di una cronica scarsità di attenzioni istituzionali, a livello speculativo, negli ultimi anni in Italia e all'estero si è assistito ad un incremento di interesse verso la detenzione femminile. Anche il Parlamento Europeo è intervenuto in materia di detenzione femminile adottando alcune risoluzioni.

Informazioni editoriali

Data di uscita
2018
Editore
Youcanprint
Pagine
94
ISBN
ISBN
9788827837948

Recensioni clienti

0 su 5 stelle sulla base di 0 Recensioni
Cartaceo EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Consegna prevista: venerdì 01 marzo
EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Link per acquisto audible non disponibile
Youcanprint, la piattaforma italiana di Self-publishing

Youcanprint è la prima
piattaforma Italiana di self-publishing.

Youcanprint è da 6 anni consecutivi la prima piattaforma Italiana di self-publishing secondo l'Associazione Italiana Editori, responsabile del 27% delle opere autopubblicate e il 5% di tutti i libri pubblicati in Italia.

Dati AIE 2023 (Associazione Italiana Editori)