Facebook

CARRELLO

{{item.name}}
{{item.total|currency}}

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.

#lannapensiero

di Annamaria Barreca (Autore)

#lannapensiero rappresenta una raccolta di pensieri scritti in prosa e versi. Si divide in tre parti. La prima parte raccoglie aforismi e riflessioni sul vivere dell'uomo moderno. La seconda parte consta di poesie dedicate alla Lombardia ( nello specifico Brianza e Milano ) ed alle emozioni che essa ha suscitato nell'Autrice. La terza parte comprende gli Haiku, brevi composizioni poetiche, autentici lampi di luce. che inducono ad una meditazione e contemplazione profonda.

Informazioni editoriali

  • Titolo #lannapensiero
  • Autore Annamaria Barreca
  • Data di uscita 2019
  • Editore Youcanprint
  • Pagine 186
  • ISBN 9788831651264

Recensioni clienti

5 su 5 stelle sulla base di 3 Recensioni
Da Annamaria Barreca il 22 mar 2021
Pubblicazione cartacea

La produzione artistica in versi e in prosa di Annamaria Barreca è davvero vasta e variegata, si libra in volo con ali possenti, con perizia e dovizia d’espressione. In particolare in questa raccolta ritroviamo componimenti di vario genere: poesie, plaquettes, haiku e aforismi, ovvero riflessioni che in modo originale e moderno l’autrice intitola lannapensiero, preceduto da un hastagh, che dà il titolo a questo ultimo lavoro di Annamaria Barreca.“Ancora gioco con la parola. È un Vizio che Non voglio perdere”. Lo scrivere, per Annamaria Barreca, più che un vizio è una virtù, una dote innata, perfezionata negli anni. Il libro è suddiviso in tre sezioni: #lannapensiero, Poesie lombarde e Haiku. #lannapensiero consta di due capitoli, nel primo dei quali l’Autrice raccoglie meditate riflessioni su vari argomenti (117 pensieri) dalla cui lettura emerge, tra l’altro, un senso di isolamento: “Il poeta è destinato ad una solitudine esistenziale sottile profonda impalpabile sconosciuta agli occhi di chi lo guarda” (Pensiero n. 8), con punte di pessimismo: “Mi capita di osservare il mondo dietro una lente d’ingrandimento e quello che vedo non mi piace affatto”.( Pensiero n. 39) Nel secondo capitolo, dal titolo Srotolo la matassa, Annamaria Barreca dipana il filo dei ricordi partendo dalle sue radici, dalla natia Calabria.Una Calabria ricca di sapori e suggestioni diverse. La Nostra si sofferma poi nella condivisione del suo vivere quotidiano, rivestito di apparente normalità, lasciando che la vita le scorra dentro, addosso, intorno con ritmo puntuale. Nella seconda parte, Poesie Lombarde, il viaggio continua, dapprima in terra di Brianza, a Seveso, dove “è ancora sentore di diossina”. Nell’arco di diciotto liriche esplode la vena poetica di Annamaria Barreca che, con innata sensibilità, sa scrutare oltre le apparenze.Il successivo approdo, Milano, raccoglie venticinque liriche in cui Annamaria non si sottrae alla magia e al fascino della metropoli cosmopolita della quale coglie intriganti spunti per la sua penna sempre vigile. Infine, nella terza sezione Haiku, la Barreca rifila con penna sapiente lampi poetici, misurandosi con il rigore richiesto dalla scansione del verso, per ritornare a giocare con le parole, in obbedienza fedele al suo Daimon. Silvana Larocca

Da Annamaria Barreca il 22 mar 2021
Pubblicazione cartacea

Cara Annamaria, leggo il tuo nuovo libro che, apparentemente così eterogeneo, esprime appieno, in prosa e in versi, la tua grande anima. L'hai scritto come dipingendo il ritratto e scandendo la storia di te stessa: ne hai fatto il Libro della Tua Vita. Non lo si può leggerlo senza pensarti. Con un abbraccio prof. Stefano Lanuzza - Firenze

Cartaceo EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Link per acquisto audible non disponibile