Facebook

CARRELLO

Mancano {{remaingForFreeShipping|currency}} per ottenere le spese di spedizione Gratis

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.
L’Africa continua ad essere lo sgabello su cui poggia i piedi il nuovo Homo Sapiens

L’Africa continua ad essere lo sgabello su cui poggia i piedi il nuovo Homo Sapiens

Quadri di un'esposizione

di Maria Rosa Pizzamiglio e Georges Djodji Damas (Autore)


Se il titolo di questo Saggio breve sembra esagerato provate a leggere i contributi che contiene e che affrontano alcuni temi che riguardano l'Africa di oggi ma affondano le radici nella storia passata di questo grande continente e pongono interrogativi ed esigenza di consapevolezza.



Conoscere la storia dell'Africa significa fare luce sulle dinamiche del mondo Occidentale che ha condizionato il cammino dell'umanità attraverso i secoli e i cui effetti si ripercuotono sulla nostra vita di oggi, ponendo un grande interrogativo sul cosiddetto progresso.

Ma chi deve scrivere la storia dell'Africa? È il momento, anche se tardivo, di ascoltare gli africani stessi raccontare la loro storia, di udire gli uomini che a costo della vita hanno parlato, denunciato, fatto proposte, chiamato gli oppressi di tutto il mondo a prendere coscienza della loro condizione di subalterni,

Se il titolo di questo Saggio breve sembra esagerato provate a leggere i contributi che contiene e che affrontano alcuni temi che riguardano l'Africa di oggi ma affondano le radici nella storia passata di questo grande continente e pongono interrogativi ed esigenza di consapevolezza.

Conoscere la storia dell'Africa significa fare luce sulle dinamiche del mondo Occidentale che ha condizionato il cammino dell'umanità attraverso i secoli e i cui effetti si ripercuotono sulla nostra vita di oggi, ponendo un grande interrogativo sul cosiddetto progresso.

Ma chi deve scrivere la storia dell'Africa? È il momento, anche se tardivo, di ascoltare gli africani stessi raccontare la loro storia, di udire gli uomini che a costo della vita hanno parlato, denunciato, fatto proposte, chiamato gli oppressi di tutto il mondo a prendere coscienza della loro condizione di subalterni, di discriminati per mettere le basi di un vero cambiamento epocale.

"Vi prego, ascoltateci!" è questo il grido estremo di Julius Nyerere, ex Presidente della Tanzania






Informazioni editoriali

Data di uscita
Data di uscita
2022
Editore
Editore
Youcanprint
Pagine
Pagine
110
ISBN
ISBN
9791221438031

Recensioni clienti

0 su 5 stelle sulla base di 0 Recensioni
Cartaceo EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Consegna prevista: mercoledì 14 dicembre
EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Link per acquisto audible non disponibile
Youcanprint, la piattaforma italiana di Self-publishing

Youcanprint è la prima
piattaforma Italiana di self-publishing.

Youcanprint è da 5 anni consecutivi la prima piattaforma Italiana di self-publishing secondo l'Associazione Italiana Editori.

Dati AIE 2022 (Associazione Italiana Editori)