CARRELLO

{{item.name}}
{{item.total|currency}}

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.

La relazione con se stessi e con le alterità

di Vincenzo Amendolagine (Autore)

Che una buona relazione con se stessi e con l’alterità sia l’archetipo fondante del benessere è un fatto acclarato da numerose evidenze empiriche. Lo stare bene con se stessi e con gli altri rappresenta quella processualità, di steineriana memoria, che si estrinseca nella sintonia - euritmia con l’ambiente, inteso nel senso più ampio del termine, ovvero sia come campo psicologico personale che come spazio fisico - chimico, sociale, politico, economico, storico - culturale. Il libro è composto da cinque capitoli. Il primo analizza la relazione con se stessi nell’età adulta. Il secondo capitolo si sofferma sull’identità personale e sociale. Il terzo capitolo valuta i paradigmi sociali insiti nei processi di apprendimento e di insegnamento. Il quarto esamina la relazione con se stessi e con l’alterità nell’età evolutiva. Infine, il quinto capitolo approfondisce la relazione con l’alterità nell’età adulta.

Informazioni editoriali

  • Titolo La relazione con se stessi e con le alterità
  • Autore Vincenzo Amendolagine
  • Data di uscita 2017
  • Editore Youcanprint
  • Pagine 208
  • ISBN 9788892691254

Recensioni clienti

0 su 5 stelle sulla base di 0 Recensioni
Cartaceo EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Link per acquisto audible non disponibile