Facebook

CARRELLO

Mancano {{remaingForFreeShipping|currency}} per ottenere le spese di spedizione Gratis

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.

La balbuzie è una questione sentimentale

di Anna Judica (Autore)

Questo libro non è un testo accademico che esamina le cause della balbuzie, fornisce dati epidemiologici, illustra teorie e definisce tecniche di riabilitazione di sicuro successo. Altri lo hanno fatto in modo esaustivo e competente.Il contributo che intende offrire ai giovani logopedisti è quello di trasmettere l’idea che un disturbo si affronta solo se lo si è capito fino in fondo, ascoltando i soli che ce lo possono far comprendere, e che non esiste un percorso riabilitativo uguale al precedente e tecniche valide ed efficaci per tutti. Se pensiamo che di fronte a noi siede una persona unica e irripetibile con un vissuto unico e irripetibile, unico e irripetibile sarà il percorso che programmeremo insieme a lei. E ogni nuovo incontro con chi si affida a noi sarà un nuovo inizio del nostro lavoro.Questo libro nasce dalla raccolta delle voci spezzate e degli scritti di chi balbetta, dall’impegno di chi mi ha aiutato a capire incoraggiandomi, ragionando e confrontandosi con me o, semplicemente, trascrivendo dialoghi e registrazioni, di chi si è messo in gioco per seguire una strada difficile: quella di mettere, sempre e comunque, le persone che si rivolgono a noi al centro del progetto e di voler essere i loro compagni di viaggio. Un viaggio che include solo un lasso limitato di tempo, un intervallo a volte breve della nostra e della loro vita ma dal quale nasce sempre una profonda condivisione di pensieri, sensazioni, emozioni e di momenti di gioia e di commozione.Guardare a ritroso trent’anni di professione, durante i quali capire la balbuzie è stato sempre interesse prevalente, significa risentire voci, rivedere volti, rivivere situazioni, valutare scelte e perdonarsi errori, nella consapevolezza che i personaggi che si sono succeduti su quel palcoscenico faranno parte per sempre della mia vita e io della loro.Grazie, infine, ai coautori di questo libro: Francesca Verni, Guido Del Vento, Alessandra Matano, Sarah Di Vincenzo e, soprattutto, grazie ad Angelo, Valentina, Ester, Giulia, Mauro, Fabio, Arnaldo, Fabrizio, Andrea…Senza di loro non sarebbe mai stato scritto.

Informazioni editoriali

  • Titolo La balbuzie è una questione sentimentale
  • Autore Anna Judica
  • Data di uscita 2021
  • Editore Youcanprint
  • Pagine 188
  • ISBN 9791220363600

Informazioni sull'Autore

Anna Judica

Anna Judica
1 pubblicazione
Visita la pagina Autore

Recensioni clienti

5 su 5 stelle sulla base di 2 Recensioni
Da Sergio Reyes il 17 dic 2021
Pubblicazione cartacea

Cara Anna, penso che esista un'equazione che forse non ammette eccezioni e cioè che "amore è uguale a conoscenza". Questo tuo libro rafforza in me questa convinzione. La tua conoscenza non è solamente quella del tuo lavoro e della tua professione, ma soprattutto delle persone che hanno costellato il percorso della tua vita. Attraverso le vie del tuo libro si percepisce il profondo rispetto che tu hai avuto nei loro confronti. Il rispetto è in primo luogo la capacità di accorgersi dell'altro, del suo modo di essere e delle sue esigenze e questa attenzione traspare da ogni riga del tuo scritto e, a monte, sembra essere un elemento connaturato con la tua persona e il rapporto di empatia che tu stabilisci con gli altri ne è la naturale conseguenza. Il racconto ha un andamento narrativo particolarmente gradevole e la qualità della scrittura si accompagna all'avventura della tua esperienza in modo assai coinvolgente. Si avverte un percorso di crescita professionale e umana molto appassionante. Il rapporto che tu hai con i tuoi pazienti più piccoli mi riporta alla mente le modalità di approccio e di linguaggio del mio amatissimo Gianni Rodari. Dai bambini abbiamo sempre da imparare anche perché sono privi di quelle ruggini e incrostazioni che anche le migliori esperienze portano con sé; hanno cervelli nuovi, capaci di generare idee nuove. Anche il cammino che hai condiviso con persone più grandi è spunto di riflessione su molti aspetti della nostra vita. Bellissime le testimonianze dei tuoi pazienti intorno al libro che hai scritto. La lettera di Angelo è un esempio di altissima letteratura e di amore. Capisco che tu possa averla percepita come una indennità di fine rapporto, ma questo approccio affettuoso e ironico è in armonia con quella leggerezza sdrammatizzante che caratterizza tutta la tua scrittura. Grazie per avermi consentito di assistere sia agli allenamenti che alle partite. Sergio

Da Perla Filippini il 20 dic 2021
Pubblicazione cartacea

Un libro fantastico per addetti ai lavori, insegnanti, genitori e pazienti.

Cartaceo EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Link per acquisto audible non disponibile

Youcanprint è la prima
piattaforma Italiana di self-publishing.

Youcanprint è da 5 anni consecutivi la prima piattaforma Italiana di self-publishing secondo l'Associazione Italiana Editori.

Dati AIE 2021 (Associazione Italiana Editori)