Facebook

CARRELLO

Mancano {{remaingForFreeShipping|currency}} per ottenere le spese di spedizione Gratis

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.
Isaac Albéniz ASTURIAS arrangiamento per quattro chitarre

Isaac Albéniz ASTURIAS arrangiamento per quattro chitarre

di Eginio Notarpasquale (Autore)

Asturias (titolo originale Preludio, noto anche come Leyenda) è un brano per pianoforte di Isaac Albéniz, diventato celebre grazie alla trascrizione per chitarra di Andrès Segovia. Pubblicato nel 1902 come brano di apertura di una suite a tre movimenti chiamata Chants d'Espagne, ampliata in cinque movimenti nel 1907. Una versione leggermente modificata è stata pubblicata nel 1911 col titolo di "Asturias – Leyenda", secondo brano dei nove che componevano la nuova suite. Asturias evoca con forza il caratteristico flamenco, la musica gitana, dell'Andalusia, l'Alhambra. La composizione ha due melodie principali. Per primo nasce un tema principale fortemente energico. Segue una sezione centrale più malinconica. Dopo la sezione mediana contemplativa, la melodia di apertura ritorna e porta il pezzo alla sua conclusione. Ritroviamo la stessa struttura nell'arrangiamento che vi viene proposto.

Informazioni editoriali

Data di uscita
2019
Editore
Youcanprint
Pagine
28
ISBN
9788827869475

Recensioni clienti

0 su 5 stelle sulla base di 0 Recensioni
Cartaceo EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Consegna prevista: martedì 04 ottobre
EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Link per acquisto audible non disponibile
Youcanprint è la prima piattaforma Italiana di self-publishing

Youcanprint è la prima
piattaforma Italiana di self-publishing.

Youcanprint è da 5 anni consecutivi la prima piattaforma Italiana di self-publishing secondo l'Associazione Italiana Editori.

Dati AIE 2021 (Associazione Italiana Editori)