Facebook

CARRELLO

Mancano {{remaingForFreeShipping|currency}} per ottenere le spese di spedizione Gratis
{{item.name}}
{{item.total|currency}}

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.

Io, a Radicofani, non ci sono arrivato

di Stefano Pardini (Autore)

Zaino e scarpe leggere. Migliaia e migliaia di persone, ogni anno decidono di partire e di camminare verso una meta: chi la chiama Santiago De Compostela, chi Roma, chi Gerusalemme, chi Assisi, chi altrove. Ma chi ha detto che chi parte debba per forza arrivare da qualche parte? Come va a finire il viaggio di chi parte e non arriva dove voleva arrivare? Lungo la strada di queste pagine trovi la storia di uno che non ci arriva. È una storia fatta di altre storie incrociate lungo strade polverose. Una storia che è sua, come potrebbe essere tua. Una storia che era sua, ma che adesso diventa un po’ tua. È una storia in viaggio. La storia del viaggio della vita, tra il partire e l’arrivare. È la storia del viaggio della vita più lungo e intenso, zaino in spalla e scarpe ai piedi: partire da me e arrivare a te.

Informazioni editoriali

  • Titolo Io, a Radicofani, non ci sono arrivato
  • Autore Stefano Pardini
  • Data di uscita 2016
  • Editore Youcanprint
  • Pagine 122
  • ISBN 9788892609990

Recensioni clienti

5 su 5 stelle sulla base di 4 Recensioni
Da Marco Gorza il 22 mar 2021
Pubblicazione cartacea

E' un libro che mi ha fatto rivivere un'esperienza fantastica e, in certi momenti, me l'ha fatta vedere da altri punti di vista. Non è un libro "facile", la solita storiella. E' un libro su cui riflettere e che fa riflettere, ma nel frattempo scritto bene. E' un libro che ti aiuta a metterti in cammino! Molto, molto consigliato!

Da Giulia Asquino il 22 mar 2021
Pubblicazione cartacea

Leggerete "cammino", ma parla di Vita vista dagli occhi attenti di chi ha imparato a riconoscere la bellezza e ad averne cura. Scritto da chi a Radicofani non ci è arrivato, ma ha imparato che la vita ha bisogno del coraggio di partire e che stringere le mani per fermarla, per tenersene un po', non serve mai. È il viaggio di Stefano che, dopo aver amato il cammino, ha voluto bene a ogni singola pagina del libro che ne è nato: un lavoro di cesello, curato nei dettagli che -si dice- rendano il mondo un posto ancora più bello, tutto da scoprire con gli occhi della meraviglia. Un libro che si vorrebbe non finisse mai. Non fate l'errore di continuare a camminare senza averlo letto...! Buon cammino, lettori!

Cartaceo EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Link per acquisto audible non disponibile