Facebook

CARRELLO

Mancano {{remaingForFreeShipping|currency}} per ottenere le spese di spedizione Gratis

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.
Il culto del cazzeggio

Il culto del cazzeggio

di Eduardo Martone (Autore)

Il libro è un’introspezione autoironica, un tentativo dell’autore di esorcizzare l’umano peso della vita, quello che sentiamo nei momenti di massimo impegno. Lo fa attraverso il gioco,rincorrendo una spensieratezza, forse perduta, ma da riproporre come mezzo per scaricare i brutti pensieri; un po’ come si fa con la spazzatura, liberando cioè quella parte del cervello che la contiene e scaricandone il contenuto in maniera differenziata.Si tratta di un tentativo personale dell’autore, da tempo senior, fatto analizzando il “suo superfluo” accumulato nell’ultimo mezzo secolo; taglia fuori i quattro lustri che l’hanno preceduto, unicamente perché la giovinezza non ha bisogno di antidoti allo stress in quanto, di norma, si vive quest’età in compagnia di soli sogni, speranze e poesie.L’autore scannerizza quindi i suoi ultimi cinquant’anni, seleziona e rivive i soli momenti ludici e li ripropone in prosa e versi per cavarne la sua sovrastante filosofia di vita, sempre condivisa con gli altri e spesso orientata all’ozio creativo ovvero al cosiddetto cazzeggio partecipativo nel quale risolve molti dei suoi problemi esistenziali.
La rivisitazione umoristica vede come scenari e filosofie di vita le città sedi di lavoro (Napoli, Roma, Genova e Frosinone) i campi di golf, il villaggio Caprolace a Sabaudia e deliranti conventions con ex compagni di scuola oggi decimati o vicini agli ottanta.

Informazioni editoriali

Data di uscita
2018
Editore
Youcanprint
Pagine
166
ISBN
9788827806050

Recensioni clienti

5 su 5 stelle sulla base di 4 Recensioni
Da A. M. Carmela Sacristano il 22 mar 2021
Pubblicazione cartacea

Copertina sicuramente intrigante: titolo audace,lettura sconsigliata per alcuni, immagine irriverente, quarta di copertina accattivante etc. La storia in prosa e versi inizia lentamente ma dopo un po' ti prende perché semiseria ma anche intrisa di profonda osservazione dell'essere umano colto prima con l'ironia che poi viene sovrastata da una serietà introspettiva inattesa. Il libro infatti inizia e termina in maniera sobria rivelando una profonda filosofia di vita amministrata con leggerezza per non farla pesare al lettore. Esilaranti i versi sul periodo frusinate, quelli delle convention sorrentine con gli ex compagni di scuola, le satire sul golf e sugli invidiabili e goderecci amici "Sabaudini". Insomma mi sono rilassata leggendo e mi è anche sfuggita qualche risata. A.M. Carmela

Da francesco gangemi il 22 mar 2021
Pubblicazione cartacea

Riuscire ogni tanto durante le varie attivita’ della nostra vita sociale a fermarsi a contemplare quello che sta succedendo intorno a noi e vedere il tutto da una prospettiva diversa cogliendone l’aspetto strano o comico o straordinario nascosto dal tran tran o dalla consuetudine con cui le cose vengono fatte e’ una virtu’ di pochi. Se questi pochi sanno coinvolgere gli altri nelle loro scoperte, ecco che la vita sociale si arricchisce: si passa il tempo a discutere, filosofeggiare, commentare, criticare dettagli e particolari che improvvisamente assumono una rilevanza imprevista. Specie se riguardano un collega o un superiore….. Attenzione: non stiamo parlando di malanimo o di cattiveria per secondi fini, questo e’ tutto un altro capitolo che non ci interessa affatto. Anzi, una critica cazzeggiata a volte puo’ risolvere conflitti anche seri. Eduardo ci da’ degli esempi di questo narrandoci episodi della sua vita lavorativa e post lavorativa. Aggiungeteci la sua arguzia partenopea, che per me e’ la forma espressiva piu’ adatta a questo genere di weltanschuung, ed ecco che il quadro e’ completo. Buon divertimento.

Cartaceo EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Consegna prevista: venerdì 14 ottobre
EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Link per acquisto audible non disponibile
Youcanprint è la prima piattaforma Italiana di self-publishing

Youcanprint è la prima
piattaforma Italiana di self-publishing.

Youcanprint è da 5 anni consecutivi la prima piattaforma Italiana di self-publishing secondo l'Associazione Italiana Editori.

Dati AIE 2021 (Associazione Italiana Editori)