Facebook

CARRELLO

{{item.name}}
{{item.total|currency}}

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.
Graziano Siotto

Graziano Siotto

Nuorese, classe 1989, appassionato di Storia, storie, memorie, ricordi, racconti e vite. Dipendente della Federazione Italiana Giuoco Calcio - Lega Nazionale Dilettanti, con gestione delle Delegazioni Provinciali F.I.G.C. - L.N.D. Nuoro e Ogliastra. Dal 2015 al 2020 eletto consigliere comunale a Nuoro. Come amministratore locale ha ricoperto le cariche di Vice Presidente del Consiglio Comunale, Presidente della Commissione Servizi Sociali, Politiche per la Casa, Politiche Giovanili e Pari Opportunità, Commissario membro della Commissione Cultura, Pubblica Istruzione e Sport, delegato del Comune di Nuoro quale rappresentante dello stesso nell'Assemblea del Consorzio del Parco Grazia Deledda. Ha sino ad oggi pubblicato: "La leggenda di Mamodinu" (Ed. La Riflessione - 2010 Cagliari), "Così ci mangiammo il Comune" (Ed. L'Erudita - 2017 Roma), "Il Redentore della Sardegna" (Ed. Nemapress - 2018 Roma/Alghero) e "L'AD a Lollove" nell'opera a più mani "La Primavera dei Paesi" (Ed. Ass. Nino Carrus - 2019 Borore) e "L'Orfanotrofio di Nuoro" (Youcanprint 2021). Membro fondatore e Direttore Organizzativo del "Festival Letterario Deleddiano Lollove" nato nel 2020 a Lollove, frazione di Nuoro, in occasione dei cent'anni dalla pubblicazione del romanzo: "La Madre" di Grazia Deledda.