Facebook

CARRELLO

{{item.name}}
{{item.total|currency}}

Totale {{totalAmount|currency}}

Non hai ancora nessun articolo nel carrello.

Fuori dal coro

di Duccio (Autore)

Niccolò era un nome impegnativo per un bambino; diventava quel Lolò, che poi mi è restato addosso per tutta la vita, vivendo e soffrendo quel che è successo nella prima metà del secolo scorso. Questa è la storia di quegli anni: una cronaca scritta con gli occhi disincantati di chi c'era, ma lontano dal coro di consensi e lodi che ha acclamato il Duce fino alla conquista del suo anacronistico impero; però, fuori anche dal coro dei comunisti e degli altri, troppo stupidamente violento nel 1919, troppo flebile per vent'anni e poi ancora troppo inutilmente violento. Nel 1935 si è deciso il destino dell'Italia: Mussolini ha voluto fare la guerra all'Etiopia per creare un impero: quella è stata una scelta tremenda, sbagliata, che però è stata entusiasticamente acclamata da tutti gli Italiani, esclusi solo i comunisti esiliati. Tutto il male e tutte le guerre che poi abbiamo sofferto sono stati il frutto amaro di quella scelta.

Informazioni editoriali

  • Titolo Fuori dal coro
  • Autore Duccio
  • Data di uscita 2021
  • Editore Youcanprint
  • Pagine 294
  • ISBN 9791220342308

Recensioni clienti

0 su 5 stelle sulla base di 0 Recensioni
Cartaceo EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
EUR {{current_price.toFixed(2)}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}} Risparmi EUR {{saved_amount}} EUR {{form.item.thisBook.listPrice.toFixed(2)}}
Link per acquisto audible non disponibile