I Guardiani della Conoscenza di Fabio Mastrantonio
 
Valuta questo libro:
Informazioni editoriali {DATI}
  • Titolo: I Guardiani della Conoscenza
  • Autore: Fabio Mastrantonio
  • Data di uscita: 2020
  • Editore: Youcanprint
  • DRM: Assente
  • ISBN: 9788831656764
{DATI_FINE}
EBOOK
€6,49 Aggiungi al carrello
Disponibilità immediata.
{DESC} “I Guardiani della Conoscenza” nasce da una profonda riflessione su come nei secoli la Conoscenza sia stata sempre veicolata da un’élite, che aveva il compito di indirizzare verso la popolazione quanto veniva ritenuto in linea con la posizione dominante del tempo ed omettere, nascondere, piuttosto che combattere aspramente, posizioni contrastanti o potenzialmente pericolose. Questa élite si ergeva e si erge tutt’oggi, anche se in forme e comportamenti differenti, come una comunità di veri e propri Guardiani o paladini della Verità assoluta. Il libro contiene una risonanza continua tra differenti teorie e osservazioni del passato e teorie moderne legate soprattutto alla fisica quantistica. Un filo conduttore che rimane sempre il dualismo tra lo status quo e la lotta al cambiamento, in ogni epoca, seppur in modalità differenti. Scopriremo come spesso la verità contrastata in un passato è divenuta poi la verità dominante successivamente, per essere poi di nuovo soppiantata da nuove scoperte. Teorie di frontiera del passato divenute teorie ortodosse, teorie di frontiera contemporanee spesso osteggiate a priori. Tuttavia, vedremo come a pagarne le conseguenze sono di sovente i pionieri dell’evoluzione della conoscenza. Partendo da Ippaso da Metaponto, passando per un approfondimento delle vicende di Giordano Bruno, Galileo Galilei e molti altri, fino a giungere a molti contemporanei. A prescindere dalla validità delle loro teorie, vedremo come sono stati accolti, in un’era moderna, scienziati quali ad esempio Wilhelm Reich con la sua teoria Orgonica, Fleshman e Pons con la teoria della Fusione Fredda, Luc Montagneir ed Emilio del Giudice con le scoperte sulla memoria dell’acqua. Il libro si rivolge ad un pubblico interessato a farsi delle domande, a porsi dei dubbi sulla conoscenza, sulla filosofia della scienza, ma soprattutto sulle posizioni della scienza moderna rispetto a quella di frontiera, alle tante domande ancora senza risposte e a sorprendenti teorie del passato sconosciute ai più. Ne sono un esempio la spazio-dinamica di Todeschini, la sincronicità di K.G.Jung e W.Pauli, la teoria dei campi morfici di R.Shaldrake, i campi Torsionali di N. Kozirev, le teorie sullo spazio implicato ed esplicato di David Bohm e le possibili conseguenze.
 
Questo libro ha ottenuto N. 0 recensioni dai nostri lettori

Scrivi una recensione
Si deve essere connessi al sito per poter inserire una recensione. Registratevi se non avete ancora un account.

busy
 

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più