Aporie d'Artaud. Crudeltà, anima, danza di Vincenzo Cuomo
 
Valuta questo libro:
Informazioni editoriali {DATI}
  • Titolo: Aporie d'Artaud. Crudeltà, anima, danza
  • Autore: Vincenzo Cuomo
  • Data di uscita:2019
  • Pagine: 110
  • Copertina: morbida
  • Editore: Kaiak
  • ISBN: 9788894484762
{DATI_FINE}
CARTACEO
€12,00 Aggiungi al carrello
Disponibilità immediata.
Vuoi riceverlo entro Martedì 17 dicembre? Ordinalo subito
{DESC} Ridotto ad alcuni stanchi cliché interpretativi, Artaud è divenuto con gli anni, specie in Italia, oggetto di un culto critico spesso superficiale e di maniera. I quattro saggi che compongono il presente libro tentano di argomentare, attraverso i temi della crudeltà, dell’anima e della danza, un’interpretazione meno scontata del suo pensiero che renda conto dell’interesse teoretico che egli produsse in filosofi quali Derrida e Deleuze. La tesi radicale e provocatoria qui sostenuta è che l’aporia fondamentale di Artaud sia consistita nel dissidio – la cui risoluzione fu intravista solo alla fine della sua ricerca – tra la teorizzazione del teatro della crudeltà e quella del corpo senza organi.
 
Questo libro ha ottenuto N. 0 recensioni dai nostri lettori

Scrivi una recensione
Si deve essere connessi al sito per poter inserire una recensione. Registratevi se non avete ancora un account.

busy
 

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più