Riflessioni e pensieri inediti (Trad. di Leone Ginzburg) di Montesquieu
 
Valuta questo libro:
Informazioni editoriali {DATI}
  • Titolo: Riflessioni e pensieri inediti (Trad. di Leone Ginzburg)
  • Autore: Montesquieu
  • Data di uscita: 2019
  • Editore: Youcanprint
  • DRM: Assente
  • ISBN: 9788831616492
{DATI_FINE}
EBOOK
€0,99 Aggiungi al carrello
Disponibilità immediata.
{DESC} Tre grossi quaderni In quarto, che si possono designare col titolo scritto in testa al primo, "Alcune riflessioni o pensieri staccati che non ho messo nei miei lavori", erano fra le carte inedite di Montesquieu che alla sua morte, nel 1755, passarono in eredità al figlio Jean-Baptiste. Il primo quaderno era in gran parte autografo, mentre negli altri due la mano dei diversi segretari di Montesquieu si faceva assai piú frequente. Contenevano, alla rinfusa, appunti su conversazioni reali o immaginarie, materiali per la compilazione di opere in progetto o per l'ampliamento di quelle già pubblicate, riflessioni varie su argomenti morali, storici, politici o letterari, oltre ai «pensieri» staccati, che rientravano nella tradizione classica francese.
 
Questo libro ha ottenuto N. 0 recensioni dai nostri lettori

Scrivi una recensione
Si deve essere connessi al sito per poter inserire una recensione. Registratevi se non avete ancora un account.

busy
 

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più