La Pandemia Letale: La morte del pensiero nel mondo della frode di Gabriel Galiano
 
Valuta questo libro:
Informazioni editoriali {DATI}
  • Titolo: La Pandemia Letale: La morte del pensiero nel mondo della frode
  • Autore: Gabriel Galiano
  • Data di uscita: 2020
  • Editore: Youcanprint
  • DRM: Assente
  • ISBN: 9788831678025
{DATI_FINE}
EBOOK
€9,99 Aggiungi al carrello
Disponibilità immediata.
{DESC} La pandemia di Covid-19 nonostante sia la meno mortale della storia dell'umanità, la meno pericolosa e la più sopravvalutata senza nessuna ombra di dubbio, ha plasmato e plasmerà le vite di tutti gli esseri umani per generazioni. Per poter preservare la potenziali vittime, per poter indossare un mantello e una calzamaglia da supereroi da millantare poi con la società circostante, si è deciso di annichilire ancor di più la coerenza e la già pessima situazione in cui navigavamo noi tutti da ormai un secolo. Il vaso di Pandora è stato scoperchiato, il mondo si è rivelato più che mai un insieme di folli, di incompetenti e di inetti pronti a capitalizzare sul diritto di parola e sulla conservazione del proprio sé. La razionalità è deceduta in ogni punto del globo al fine di perseguire beceri moralismi umanitari, riuscendo anche a fallire nel tentativo come nel caso dell'ormai cerebralmente deceduta Italia, che nel 2020 ha imbellettato la sua incompetenza storica con un narcisismo senza eguali e che ricorderemo per sempre. Il pensiero è ormai solo un lontano ricordo di un mondo pronto a lasciar spazio sempre di più alla frode intellettuale e all'assopimento del genio.
 
Questo libro ha ottenuto N. 0 recensioni dai nostri lettori

Scrivi una recensione
Si deve essere connessi al sito per poter inserire una recensione. Registratevi se non avete ancora un account.

busy
 

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più