Scova gli errori del tuo libro: 15% di sconto su Editing e Correzione Bozze fino a lunedì 20 Novembre. Codice SCOVA15!

Fiction

Bisogno di aiuto ?

esperto
Contattaci utilizzando la chat online in basso a destra o consulta le Domande più frequenti

Banner
Ravavindrano di Antonio Valenti
 
Valuta questo libro:
Informazioni editoriali {DATI}
  • Titolo: Ravavindrano
  • Autore: Antonio Valenti
  • Data di uscita:2016
  • Pagine: 124
  • Copertina: morbida
  • Editore: Youcanprint
  • ISBN: 9788892631434
{DATI_FINE}
CARTACEO
€15,00 Aggiungi al carrello
Disponibilità immediata.
Vuoi riceverlo Sabato 25 novembre? Ordina subito
{DESC} «Quella notte, serrati che furono i portoni ai musei, aperte ai canali le chiuse, nel preciso istante in cui Zazá pazientemente mi insegnava come la predazione potesse essere subdola o violenta – lontana, oltre che ignara, l’altrui coscienza che altrove ora dormiva, o che all’irrigazione dei fondi ai lumi delle lanterne presiedeva – io stavo là, con lei soltanto, nei miei paludosi smarrimenti, nel silenzio che c’è mille metri sotto a quei medesimi orti, quegli stessi letti, quei musei, domandando a me stesso se anche alla rassegnazione delle carni potesse essere concessa quell’identica duplice opportunità». Opera composta tra il 2004 e il 2016, Ravavindrano racconta il delirante approdo di Aliante Novinto al proprio annegamento. D’altro canto, Ravavindrano può declinarsi quale paradigma dell’inconcludenza, un’intima e travagliata rappresentazione della incompiutezza di qualsivoglia declinazione dell’essere. In definitiva ed in buona sostanza, Ravavindrano non vuol dire niente.
 
Questo libro ha ottenuto N. 0 recensioni dai nostri lettori

Scrivi una recensione
Si deve essere connessi al sito per poter inserire una recensione. Registratevi se non avete ancora un account.

busy
 

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più