Fiction

Bisogno di aiuto ?

esperto
Contattaci utilizzando la chat online in basso a destra o consulta le Domande più frequenti

Banner
Omicidio alle Cinque Vie di Lorenzo Roberto Quaglia
 
Valuta questo libro:
Informazioni editoriali {DATI}
  • Titolo: Omicidio alle Cinque Vie
  • Autore: Lorenzo Roberto Quaglia
  • Data di uscita:2018
  • Pagine: 204
  • Copertina: morbida
  • Editore: Youcanprint
  • ISBN: 9788827848906
{DATI_FINE}
CARTACEO
€19,90 Aggiungi al carrello
Disponibilità immediata.
Vuoi riceverlo entro Lunedì 25 gennaio? Ordinalo subito
{DESC} Una nuova indagine per il nostro commissario Pasubio: nel centro di Milano, alle "Cinque Vie" una ricca ereditiera, donna Isabella van der Meulen, viene trovata morta nel suo letto dal domestico. Suicidio o omicidio? Indagando, Pasubio è trascinato dagli eventi dentro il passato di questa donna e si troverà ben presto coinvolto emotivamente nella risoluzione del caso. Faccendieri senza scrupoli, ex mariti e nipoti di coloro che giurarono fedeltà all'ultimo Zar di Russia confondono Pasubio nel corso delle indagini che si riveleranno più complicate del previsto. Al suo fianco Elena Lauria, la collega quasi fidanzata, e tutta la squadra del commissariato di Piazza San Sepolcro. E come se non bastasse una giovane donna, Anna, incontrata per caso, sconvolgerà l'esistenza del poliziotto. Come nei precedenti romanzi, da queste pagine fa capolino Milano, la città che Pasubio ama di più, e della quale è in cerca dell'anima, quella vera. Riuscirà a trovarla?
 
Questo libro ha ottenuto N. 1 recensioni dai nostri lettori
Silvia Molinari - ottobre 02, 2018
Milano è come un giardino segreto, una città dai mille volti, dalle mille vie e dalle mille storie. Ed è in questa città che, ai primi accenni di primavera, vediamo camminare il Commissario Paolo Pasubio, diretto al lavoro e con la testa fra le nuvole. Proprio qui, dove gli antichi palazzi dei Borromeo convivono con la nuova anima pulsante della città, Lorenzo Roberto Quaglia ci fa entrare, con un ritmo narrativo sempre più serrato, in un intricato mistero nel quale Pasubio si imbatte per caso: l'omicido di Isabella van der Meulen.
Donna di grande cultura, dal passato enigmatico, Isabella apparentemente non aveva alcun motivo che potesse giustificare una morte violenta. Il Commissario Pasubio non si ferma alle apparenze e si getta sul caso, ma a complicare ulteriormente la sua vita ci penseranno Anna, una ragazza di Cremona con problemi di droga, e l'evoluzione della sua storia affettiva con Elena Lauria, vice-commissario e collega di Pasubio.
La terza opera di Lorenzo Roberto Quaglia lo conferma nella sua abilità di narrare misteri, di sondare l'animo umano e di regalarci un altro frammento dell'anima di Milano... "una città che assorbiva il dolore degli uomini restando orgogliosamente sé stessa, nonostante lo scorrere del tempo".


Scrivi una recensione
Si deve essere connessi al sito per poter inserire una recensione. Registratevi se non avete ancora un account.

busy
 

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più