Fiction

Bisogno di aiuto ?

esperto
Contattaci utilizzando la chat online in basso a destra o consulta le Domande più frequenti

Banner
Libri e autori di oggi e di ieri di Maria Cristina Flumiani
 
Valuta questo libro:
Informazioni editoriali {DATI}
  • Titolo: Libri e autori di oggi e di ieri
  • Autore: Maria Cristina Flumiani
  • Data di uscita:2013
  • Pagine: 132
  • Copertina: morbida
  • Editore: Youcanprint
  • ISBN: 9788891102133
{DATI_FINE}
CARTACEO
€12,00 Aggiungi al carrello
Disponibilità immediata.
Vuoi riceverlo Lunedì 23 settembre? Ordina subito
{DESC} Questo libro vuole essere un aiuto per tutti i lettori che spesso si trovano in difficoltà a scegliere un libro da leggere o da regalare a causa della moltitudine di pubblicazioni presenti nelle librerie e, più in generale, sul mercato.
 
Questo libro ha ottenuto N. 1 recensioni dai nostri lettori
Maria Cristina Flumiani - novembre 16, 2018 Recensione verificata
Questo libro racchiude i commenti ai libri che ho amato o che mi hanno particolarmente colpito per contenuto, stile, personaggi. Inizia con "Londra in scena" in cui Virginia Woolf ci porta idealmente in giro per Londra intrattenendoci con le sue meravigliose descrizioni venate di un sottile senso dell'umorismo; così ci mostra le abbazie che evocano con la loro imponenza la personalità di chi vi è sepolto (re e politici), o la casa di una ricca famiglia rilevando come in un ritratto il volto della padrona di casa dimostri la fatica provata nel tenere pulite le stanze avendo la pompa dell'acqua nel seminterrato. Un'altra autrice che ricostruisce la personalità delle persone osservando le cose che possiedono o gli ambienti in cui vivono è Daphne du Maurier ne "La prima moglie Rebecca"; questo libro ha delle particolarità: inizia come una favola e finisce come un giallo; non si sa nulla della voce narrante, neanche il nome, e ha un ruolo esterno, da spettatrice, come il lettore. Seguono "I Buddenbrook" in cui Mann racconta l'ascesa e il declino di una famiglia di Lubecca tratteggiando i personaggi con grande abilità, "Una famiglia e altri animali" in cui Durrel ci parla di tartarughe e gufi con una simpatia e un entusiasmo travolgenti, "La solitudine dei numeri primi" per capire i disturbi della personalità. E ancora troverete i libri di Carofiglio, della Maraini, di Veladiano, Bellonci e tanti altri. Mi piacerebbe che questo libro contribuisse alla lettura dei testi citati perché non siano dimenticati.


Scrivi una recensione
Si deve essere connessi al sito per poter inserire una recensione. Registratevi se non avete ancora un account.

busy
 

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più