Benvento Deposito Legale: ordina il servizio dalla pagina Le mie pubblicazioni, cliccando sul tasto DEPOSITO LEGALE.

Fiction

Bisogno di aiuto ?

esperto
Contattaci utilizzando la chat online in basso a destra o consulta le Domande più frequenti

Banner
La Mente Nera - Volume 3 di Salvatore Palmieri
 
Valuta questo libro:
Informazioni editoriali {DATI}
  • Titolo: La Mente Nera - Volume 3
  • Autore: Salvatore Palmieri
  • Data di uscita: 2015
  • Editore: Youcanprint Self-Publishing
  • DRM: Assente
  • ISBN: 9788893064910
{DATI_FINE}
EBOOK
€3,99 Aggiungi al carrello
Disponibilità immediata.
{DESC} Continua la paura, con questo terzo volume, nel susseguirsi dei racconti del terrore dell’opera La Mente Nera. Tre nuovi racconti vi accompagneranno nei meandri più oscuri e perversi della mente umana e delle sue relative creazioni. Un passato terrificante vi schiaccerà, vi terrà incollati al letto, vi farà sudare… senza darvi la possibilità di trovare pace. Paura del buio? Ne avreste se vi trovaste nella situazione della bella protagonista, incapace di trovare la giusta dimensione, tra fama e successo. Le ombre che la materia grigia racchiude in se stessa sono molteplici e al di là del cranio, esse si muovono, si nutrono, talvolta prendono forma e colpiscono. In un’escalation di perfida immaginazione e terrore, correre non servirà a molto, neppure a evitare ciò che nascondono le porte, quelle chiuse a chiave che mai dovrebbero essere aperte! Qualcosa di anomalo si nasconde nella stanza degli ospiti e solo con lo sporcarsi di sangue, il mistero sarà celato. La mente sa fare cose spaventose…
 
Questo libro ha ottenuto N. 1 recensioni dai nostri lettori
Salvatore Palmieri - settembre 12, 2015
“TERZO VOLUME” della raccolta di racconti horror, denominata LA MENTE NERA, di Salvatore Palmieri.

Racconti all’interno del volume:

-Passato che torna
-Buio
-La stanza degli ospiti

Continua la paura, con questo terzo volume, nel susseguirsi dei racconti del terrore dell’opera La Mente Nera. Tre nuovi racconti vi accompagneranno nei meandri più oscuri e perversi della mente umana e delle relative sue creazioni. “Passato che torna”, vi schiaccerà, vi terrà incollati al letto, vi farà sudare… proprio come accade al protagonista, che nel tormentato ricordo di un terrificante momento della vita passata, non riesce a darsi pace. Nel rimembrare azioni, simboli ed eventi che tutto lasciano intendere riguardo alle forze oscure del Male, evaso da una realtà difficile da digerire, Jonny si troverà a rivivere e affrontare un nuovo terrificante incubo, ora divenuto concreto.
Paura del buio? Ne avreste se vi trovaste nella situazione della bella protagonista descritta in questo secondo racconto: “Buio”. Non sempre il successo e la fama, così come l’esser fieri di se stessi e del proprio lavoro, aiutano a liberare e rilassare la mente. Le ombre che la materia grigia racchiude in se stessa sono molteplici e al di là del cranio, esse si muovono, si nutrono, talvolta prendono forma e colpiscono. In un’escalation di perfida immaginazione e terrore, la corsa della protagonista verso la salvezza, si alternerà al tornado incalzante e oscuro delle ombre. Ombre assassine e voraci, capaci di materializzarsi e uccidere, grazie al solo potere della mente, che detta loro le forme più strane e assurde. La mente sa fare cose spaventose…
Fino ad arrivare al terzo racconto, “La stanza degli ospiti”: un’interazione di riflessioni e paura, divise da una numerazione egizia, in un crescere di presa di coscienza che dona nuova luce al giovane ragazzo innamorato dai molteplici quesiti. In memoria del vecchio popolo egizio, qualcosa di strano nasconde la stanza degli ospiti e il mistero sarà celato, solo con lo sporcarsi di sangue.


Scrivi una recensione
Si deve essere connessi al sito per poter inserire una recensione. Registratevi se non avete ancora un account.

busy
 

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più