Fiction

Bisogno di aiuto ?

esperto
Contattaci utilizzando la chat online in basso a destra o consulta le Domande più frequenti

Banner
Ed io ti cercai di Giovanni De Gregorio
 
Valuta questo libro:
Informazioni editoriali {DATI}
  • Titolo: Ed io ti cercai
  • Autore: Giovanni De Gregorio
  • Data di uscita:2017
  • Pagine: 220
  • Copertina: morbida
  • Editore: Youcanprint
  • ISBN: 9788892657397
{DATI_FINE}
CARTACEO
€13,00 Aggiungi al carrello
Disponibilità immediata.
Vuoi riceverlo Venerdì 26 aprile? Ordina subito
{DESC} Immaginate un posto dove potreste trovare le risposte a tutte le domande che vi assillano? Eccolo qui! Ma attenzione! Le risposte che troverete su questo libro sono come le ciliegie. Trovata una... ne vorrete immediatamente un'altra! La storia è quella di un giovane dei giorni nostri. Un giovane che partendo dalla ricerca...di una canna, incappa in una misteriosa "caccia al tesoro", dove al limite del paradossale farà degli incontri strampalati con personaggi che lo riporteranno alla scoperta di un mondo sconosciuto: quello interiore. Da qui in poi inizierà a riflettere su di sé. Sarà l'incontro tra due realtà: quella di tutti i giorni e quella del mondo interno. Nella seconda parte del libro, dopo una serie di vicissitudini, il protagonista rincontrerà gli stessi personaggi, ma in altre vesti, che gli sveleranno il senso degli incontri e lo aiuteranno a scoprire... la "cosa più preziosa". Non ci troviamo di fronte a un romanzo canonico ascrivibile ai soliti generi, ma a un ibrido tra un romanzo di formazione e un originale manuale di self-help. Gli stessi personaggi – così come anche le altre parti del testo come i dialoghi e l'ambientazione – diventano vero e proprio veicolo del messaggio che l'autore vuole offrire. Un misto di psicologia e spiritualità che si fondono, basati su una solida bibliografia, per dar voce a pensieri di crescita e miglioramento interiore.
 
Questo libro ha ottenuto N. 16 recensioni dai nostri lettori
Giosuè Zingone - febbraio 01, 2018
Bellissimo romanzo psicologico, molto scorrevole che stimola la curiosità del lettore attraverso le avventure del protagonista e coinvolge sempre di più man mano che si legge. E introduce in un viaggio introspettivo dando risposte a molti dubbi e domande che albegiano nel proprio io interiore.
Valerio Scialla - ottobre 09, 2017
Il libro offre molti spunti di riflessione sulla propria vita fornendo una spinta al cambiamento personale che solo da noi può partire.

Consigliatissimo

Pasquale Irolla - ottobre 05, 2017
Veramente originale la proposta del dott. De Gregorio, "Io ti cercai" aggancia due tipi di lettori: chi lo legge come romanzo segue la storia del protagonista e si trova pian piano immerso in un itinerario di crescita. Chi lo legge come un invito alla Psicosintesi apprende concetti chiave ed è catapultato nell'intreccio di una storia avvincente. Un saggio e un romanzo insieme su cui inciampare!!!
Alfredo Cosco - ottobre 03, 2017
"C'è qualcosa di più profondo dentro di noi, di natura del tutto diversa dalle altre energie e che può funzionare quale contenitore sia del polo negativo che del polo positivo. Nel caso di noi esseri umani, questo è dato appunto dai nostri valori, e quindi dai progetti che ci facciamo in funzione di essi. Quindi è il fatto di avere un progetto autentico, cioè basato sulla nostra natura più profonda e a cui appartengono le nostre potenzialità naturali, che ci permette di contenere anche il nostro lato diffidente, la nostra parte negativa e critica, con comprensione ed umiltà, indirizzando tutto verso un fine superiore, un fine d’amore.” ("E io ti cercai" - pag 93)

Ciò che anima questo libro, dall'inizio alla fine, è la volontà di aiutare. L'intera storia è un viaggio di conoscenza. Un viaggio dove un protagonista inizialmente smarrito, un giovane "perso" e "allo sbando", trova progressivamente il bandolo della sua stessa vita, attraverso la forza liberativa della dimensione dell'incontro. Incontro con tecniche e approcci, incontro con persone che possono fare da mentori e ispiratori, e.. incontro con se stesso, con quella parte più profonda che chiamiamo "anima". Ecco, tutto il percorso del protagonista ha questo come fine ultimo, ritrovare l'anima, ritrovare se stessi, diventare esseri coscienti e risvegliati, esseri capaci, a loro volta, di portare nel mondo equilibrio e libertà.

Alessandra rosa rosa rosa rosa - settembre 27, 2017
Ho avuto il privilegio di lavorare per un lungo periodo con il dott De Gregorio.
Provenienti da formazioni completamente diverse avevano obiettivo comuni e questo ci consentiva di trovare sempre un modo comune di intervenire.Ciò fu possibile grazie sopratutto alla grande flessibita di chi giovanni è dotato unitamente alla capacità di confrontarsi senza riserve con competenza e grande curiosità. Chi ne fa un professionista serio e attento.Con piacere leggo questo suo scritto e lo trovo molto in linea con cui che da sempre è nel suo animo.
ironia x dire cose serie, linguaggio diretto e chiaro per trasmettere messaggi importanti. Veramente un lavoro pregevole che regalerò a mia figlia.
Auguri una grande divulgazione perché utile a molti.
ad mauora.

Margherita Di Maio - settembre 22, 2017
Mi sono identificata nel protagonista di questo libro oggi, lo sono stata ieri e anche un milione di anni fa...lo sarò in futuro; ogni volta in cui mi sembrerà d'essere smarrita, in gabbia, senza via d'uscita. È facile sentire che Giò, il protagonista, batte in ognuno di noi. E se esiste Giò, esistono tutti gli altri personaggi narrati...
La narrazione è fluida e chiara, forse un po' troppo per gli amanti degli intrigri da svelare, come me ;)... Avrei lasciato al lettore maggiore spazio introspettivo, proprio perché, a mio avviso, questo libro può essere un' utile guida da portare con sé, una mappa da seguire per ri-trovarsi e ri- scoprirsi ogni giorno.
Amo leggere libri in cui si sente che l'autore ci ha messo se stesso in ogni lettera...

PATRIZIA VENDITTI - settembre 20, 2017
Sintetico e friendly come il linguaggio dei giovani di oggi, già lo stile di questo romanzo lascia sorpresi e ci avvince col suo un ritmo incalzante e molto "visivo". La scrittura veloce, cinematografica, piena di colpi di scena è una caratteristica molto peculiare di questo romanzo. Per quanto riguarda i contenuti,poi, "..Ed io ti cercai" ci conduce in un universo di metafore e avventure accattivanti che in maniera apparentemente semplice esplicitano le principali leggi dello sviluppo personale. Un'opera prima davvero preziosa e ispirata!!!
olga romano - settembre 19, 2017
Se vuoi sbrogliare la matassa di luoghi comuni sugli istinti e i "sono fatto così!"...
Se vuoi cominciare a capire meglio come funziona quel complicato marchingegno che hai in dotazione dentro alla testa (e al cuore...), conviene che dai una sbirciatina a questo libro...
Magari, dopo un breve ed anonimo passaggio tra le sue righe, ti prenderà lo strano desiderio di tornare indietro e fermarti con qualcuno dei personaggi. Ti sembrerà, ascoltandoli, che qualcuno ti sta aiutando a... CERCARTI, finalmente, per quello che sei.

Antonino Minieri - settembre 18, 2017
Un entusiasmante viaggio, tramite il quale un “io” – il mio, il tuo, quello di tutti! – si mette alla ricerca di ciò che è davvero essenziale e può trasformare la sua esistenza, cioè “far partorire” la sua forma più autentica, in un orizzonte di costante evoluzione … ma anche un viaggio in cui l’io viene cercato, in un tempo in cui non è scontato accedere alla dimensione più profonda di sé, l’unica che può farci essere davvero capitani della nostra vita!
Gianfranco BENEVENTO - settembre 17, 2017
Ho ricevuto questo libro in dono, un "leggero" e scorrevole romanzetto con "pesantissimi" e positivi contenuti. Agile ed appassionante la lettura, Tii avvolge e coinvolge nel voler scoprire i passaggi successivi per i pensieri che può smuovere e scuotere: facile "ri-conoscersi" nei vari episodi.
In sintesi una simpatica storia che "riflette" alla ricerca del lato divino che è in ognuno Noi. Potrebbe essere lo strumento per trovare "risposte" o per imparare a farsi le giuste domande.
A me che questo libro cercava: grazie per avermi finalmente trovato!

stefania manna - settembre 17, 2017
Il dott. De Gregorio ha coraggiosamente sfidato l'era digitale, rilanciando attraverso l'esperienza di un gioco,lontano nel tempo, un processo di riattivazione di valori quali la ricerca interiore, la creatività, la curiosità, l'ascolto.
Singolare la scelta di accostare temi seri ed impegnativi con un linguaggio ironico e leggero che cattura tutta l'attenzione del lettore.
Grazie per il dono e buona lettura a chi ne coglierà l'opportunità.
Gilberto e Stefania

Cinzia Pezzatini - settembre 17, 2017
È un libro che offre numerosi spunti di riflessione, induce a porsi domande e dà gli strumenti per trovare risposte all'apparenza irraggiungibili. Adatto a tutte le età e a qualsiasi situazione di vita, è assolutamente da leggere, soprattutto per chi vorrebbe un cambiamento nella propria vita e non sa da dove cominciare.
Giustina Russo - settembre 16, 2017
Un dono davvero speciale, un viaggio senza la pesantezza di intraprenderlo, personaggi incontrati che ti diventano guide, il tutto accompagnato dalla curiosità e da emozioni che ti spingono ad andare sempre oltre....Oltre te stesso...complimenti all'autore e buona lettura a tutti...
Angela Toricco - settembre 14, 2017
E' un libro che dietro una "apparente leggerezza" riesce a toccare le profondità dell'Essere ed a stimolare la rinascita ad un livello superiore nonostante la fatica che si prova nel lasciare andare le proprie foglie in autunno.Se, dopo averlo letto due volte si sente l'esigenza di leggerlo una terza e di non riporlo in libreria, vuol dire che forse l'Autore ha raggiunto il suo obiettivo..
Complimenti e grazie!

Angiola Loffredo - settembre 14, 2017
Il libro è ben strutturato e accompagna intelligentemente nel percorso della psicosintesi.
E' un gran bel dono per i giovani che, guidati con leggerezza ed ironia, vengono introdotti alla conoscenza della propria interiorità e possono sviluppare consapevolezza, ottimismo e volontà.

GENNARO BARRA - settembre 13, 2017
Come si vede dall'immagine di copertina, questo è un libro che una volta aperto diventa uno scrigno che rivela il suo tesoro accessibile a tutti. Il lettore sarà catapultato in una stravagante avventura in cui viene coinvolto il giovane protagonista. E' auspicio dell'autore che le tappe raggiunte insieme e le scoperte che si realizzano in questo viaggio possano diventare dei semi che germoglino nelle vite di quanti sapranno accoglierli e prendersene cura con amore, facendone dono anche agli altri. Io l'ho letto e lo rileggerò perché ogni volta è diverso! Buona lettura!

Scrivi una recensione
Si deve essere connessi al sito per poter inserire una recensione. Registratevi se non avete ancora un account.

busy
 

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più