Arriva Youcanprint Plus: le tue spedizioni Gratis in Italia, per sempre. Provalo Gratis per 15 giorni >

Fiction

Bisogno di aiuto ?

esperto
Contattaci utilizzando la chat online in basso a destra o consulta le Domande più frequenti

Banner
La verità nel sangue di Fabia Romano
 
Valuta questo libro:
Informazioni editoriali {DATI}
  • Titolo: La verità nel sangue
  • Autore: Fabia Romano
  • Data di uscita:2020
  • Pagine: 180
  • Copertina: rigida
  • Editore: Youcanprint
  • ISBN: 9788831662772
{DATI_FINE}
CARTACEO
€40,00 €38,00 Aggiungi al carrello
Disponibilità immediata.
Vuoi riceverlo entro Giovedì 04 giugno? Ordinalo subito
{DESC} Volume in EDIZIONE LIMITATA corredato con le opere pittoriche stampate a colori di Sergio Marino e Antonella Peresson. Capitolo 1 delle avventure di Noel. Un complicato quarantenne deve fare i conti con le proprie origini. Si ritrova suo malgrado coinvolto in un'avventura vorticosa, che lo obbligherà a districarsi tra un crescendo di situazioni scomode, misteri, cimeli antichi ed un labirintico maniero.
 

Offerte speciali e promozioni

  • Il codice coupon 712797 è stato già applicato a questo libro per uno sconto del 5%
Questo libro ha ottenuto N. 1 recensioni dai nostri lettori
Simone Dellera - aprile 06, 2020
UN ROMPICAPO DIFFICILE DA DISTRICARE!
In un paese incastonato ai piedi del Viso, si svolge questa strana avventura psicologica. Noel, antiquario di professione, com’è sua abitudine, si rifugia nel bar di Helga. Poco dopo, trafelato, lo raggiunge un nobile decaduto: Aldo Broglia Gancia, che gli chiede d’intercedere all’ufficio aste giudiziarie, per presentare il deposito prima che scadano i termini della gara per “Villa Fantasma”.
Il giorno designato per l’assegnazione della villa passa senza nessun intoppo e la stessa fra qualche mese diventerà, inizialmente a malincuore, di proprietà di Noel.
Un’ombra indefinita e orfana del proprietario occulto, scruta da ogni anfratto buio l’antiquario, non lasciandolo mai solo. Qualcosa di oscuro, trama alle sue spalle, e l’incendio che si sviluppa cancellando i suoi punti fermi, ne è una prima indiscutibile prova. La casa resa inservibile dalla combustione dolosa, lo costringerà a trasferirsi a Villa Fantasma vivendo un’esperienza unica e allucinante il cui mistero si dispiegherà passo dopo passo, tenendo il lettore incollato alle pagine.
È fuori discussione che il mondo conosciuto è cancellato con un colpo di spugna, lasciato all’esterno delle mura della nuova residenza. Quest’ultima acquista un’importanza pari a quella di un personaggio ben caratterizzato, vive e pulsa attraverso le intercapedini dell’antica costruzione che quasi senziente rivela importanti particolari a Noel guidandolo alla soluzione dell’intreccio narrativo. L’area comprensiva della proprietà diventa zona d’avventura nell’esplorazione minuziosa di Noel, e i colpi di scena non mancano, da quelli diretti a quelli più misteriosi che saranno lesinati “goccia a goccia” nella sua risoluzione finale. Una macchia sul muro che appare e scompare, sembra essere in realtà una piantina dell’abitazione, e puntini sfuggevoli, le presenze umane che vi entrano ed escono. Un labirinto di siepi mutevoli accompagnato da almeno ventiquattro differenti soluzioni percorribili, istoriato al suo interno con statue di animali. Una soffitta rivelatrice e un aracnide che suggerisce importanti soluzioni per dipanare il nero velo che avvolge la magione fantasma.
Questi sono solo alcuni elementi di un cocktail stordente e affascinante di difficile composizione, ma sapientemente miscelato dalla penna dell’Autrice. La scrittura è aulica, ben ponderata, mai fuori luogo per le metafore, i dettagli, la caratterizzazione dei personaggi e la loro psicologia. Gli ambienti ottimamente descritti conferiscono spessore a un intreccio narrativo accattivante e ben strutturato. Nel romanzo coesistono più generi, tutti trattati con la giusta attenzione, e fanno della lettura un’esperienza unica e originale.
Il finale è comprensivo di tutti i tasselli che ricompongono il quadro iniziale che si era perduto, scomparso nei lunghi anni d’assenza. Tutto acquisisce un senso logico, razionale per quanto possibile, che porta il lettore ad acquisire le risposte volutamente celate a tutte le domande che si presentano durante la lettura. E nella postfazione se qualcosa non è del tutto chiaro, non disperate! È facile intuire che con tutta probabilità...
CONSIGLIATISSIMO!!!


Scrivi una recensione
Si deve essere connessi al sito per poter inserire una recensione. Registratevi se non avete ancora un account.

busy
 

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più