Arriva Youcanprint Plus: le tue spedizioni Gratis in Italia, per sempre. Provalo Gratis per 15 giorni >

Bisogno di aiuto ?

esperto
Contattaci utilizzando la chat online in basso a destra o consulta le Domande più frequenti

Banner
Finis vitae. Il biotestamento tra diritto e religione di Alessandro Palma
 
Valuta questo libro:
Informazioni editoriali {DATI}
  • Titolo: Finis vitae. Il biotestamento tra diritto e religione
  • Autore: Alessandro Palma
  • Data di uscita:2018
  • Pagine: 184
  • Editore: Artetetra Edizioni
  • ISBN: 9788899443467
{DATI_FINE}
CARTACEO
€10,00 Aggiungi al carrello
Disponibile in 6 gg.
Vuoi riceverlo entro Mercoledì 04 marzo? Ordinalo subito
{DESC} L'accanimento terapeutico, l'eutanasia e il suicidio assistito sono soltanto alcune tra le questioni che rappresentano le nuove soglie del "fine vita" e che, in presenza di diversi paradigmi di matrice religiosa e culturale, rendono ancora più arduo un intervento normativo. La legge n. 219 del 2017 in materia di consenso informato e di Disposizioni Anticipate di Trattamento (DAT) rappresenta un punto di svolta per il nostro ordinamento giuridico: il legislatore è intervenuto nel difficile equilibrio tra la specificità della coscienza individuale e l'universalità della coscienza civile, affrontando il tema dell'inclusione giuridica delle diversità con un nuovo paradigma di governance in grado di bilanciare i diritti fondamentali coinvolti. Il volume, muovendosi tra principi laici e valori confessionali, affronta il dibattito relativo al testo normativo sul biotestamento che tenta di ridurre ad unum - come deve fare uno Stato laico - i differenti e molteplici orizzonti di senso.
 
Questo libro ha ottenuto N. 0 recensioni dai nostri lettori

Scrivi una recensione
Si deve essere connessi al sito per poter inserire una recensione. Registratevi se non avete ancora un account.

busy
 

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per saperne di più